Press ESC to close

10 usi intelligenti dell’aceto bianco per il giardino

Esistono una miriade di alternative naturali ed efficaci ai prodotti chimici. L’aceto bianco, chiamato anche aceto di alcol o aceto di cristalli, è uno di questi. Questo prodotto è rinomato per il suo innegabile ruolo nella manutenzione della casa. Questo ingrediente naturale ha molte proprietà detergenti che dovresti conoscere per implementarlo nella tua vita quotidiana. Inoltre, l’aceto bianco è un alleato essenziale per prendersi cura del proprio giardino. Scopri i 10 usi insospettabili dell’aceto bianco per il giardino.

L’aceto bianco è un detergente naturale che può servire a diversi usi. Questo  liquido incolore  è composto da acqua e acido acetico, da qui il suo odore che a volte può sembrare pronunciato. A differenza dei prodotti domestici che contengono ingredienti chimici, l’aceto bianco non inquina l’atmosfera. Se hai un giardino e non sai quale prodotto procurarti per prendertene cura, non esitare: l’aceto bianco sarà il tuo miglior alleato.

1. Pulisci i vasi di terracotta

I vasi in terracotta si distinguono per il loro colore rosso naturale che offre alle piante un aspetto semplice e raffinato. Ma con il tempo i vasi di terracotta tendono a ricoprirsi di calcare all’esterno. Per superare queste macchie ostinate, l’aceto bianco è senza dubbio il miglior prodotto naturale da utilizzare.

2. Eliminare le erbacce dai muri e dai passaggi

Molto apprezzato per le sue qualità detergenti, l’aceto bianco è anche un ottimo diserbante naturale. Se hai erbacce sui muri del tuo giardino, spruzza semplicemente l’area con aceto puro per sradicare questa vegetazione indesiderata.

3. Elimina le formiche

A volte è difficile eliminare le formiche che invadono il nostro giardino. Potremmo essere tentati di utilizzare prodotti ricchi di pesticidi e dannosi per l’ambiente oppure possiamo optare per una soluzione naturale ed efficace: l’aceto bianco. Per fare questo, mescola semplicemente quantità uguali di acqua e aceto bianco, quindi spruzza questa soluzione sui formicai del tuo giardino.

4. Tieni gli animali fuori dal giardino

Molti animali detestano l’odore dell’aceto bianco. Questo prodotto agisce come un repellente naturale per tenere lontani roditori, talpe, cani e gatti che entrano nel tuo giardino e rovinano il tuo orto. Basta immergere i vecchi vestiti nell’aceto bianco e posizionarli vicino al cancello del giardino per non ricevere più visitatori a quattro zampe.

5. Aumentare la durata della vita dei fiori recisi

Questo suggerimento piacerà agli appassionati di raccolta dei fiori. Per prolungare la vita dei fiori raccolti, mettete nel vaso destinato a contenerli 2 cucchiai di aceto bianco e un cucchiaino di zucchero per ogni litro d’acqua.

6. Uccidi le erbacce

Per eliminare le erbacce dal tuo giardino, niente di meglio che usare l’aceto, noto per la sua efficacia a questo scopo. Per fare ciò, spruzzate dell’aceto bianco sulla vegetazione che invade il vostro giardino e ripetete l’operazione per 2 o 3 giorni.

7. Scacciare gli insetti

L’aceto è un insetticida naturale che funziona efficacemente per proteggere le tue piante da alcuni visitatori indesiderati. Per eliminare gli insetti dal tuo giardino, metti semplicemente tre tazze d’acqua, una tazza di aceto e una tazza di detersivo in uno spray. Agitare la bottiglia quindi spruzzare le piante con questa soluzione.

8. Tratta le tue piante

Alcune piante come rododendri, gadenie e azalee preferiscono crescere in terreni acidi. Se disponi di queste piante, puoi sfruttare l’acidità dell’aceto per concimare il terreno del tuo giardino. Aggiungi semplicemente una tazza di aceto bianco al tuo annaffiatoio e nutri le tue piante.

9. Rimuovere la ruggine dagli attrezzi da giardino

Appassionati di giardinaggio, sappiate che potrete conservare a lungo i vostri attrezzi. Quando la ruggine intasa i tuoi attrezzi da giardino, immergili per qualche minuto in un contenitore contenente aceto bianco. Quindi sciacquare gli strumenti e pulirli come al solito.

10. Salva le piante dai funghi

Grazie all’aceto bianco potrete proteggere le vostre piante anche dai funghi. Infatti, questo prodotto ha  proprietà antifungine  che possono trattare le piante infestate da microbi. Aggiungi due cucchiaini di aceto a un infuso di camomilla, quindi spruzza questa soluzione sulle tue piante.