Press ESC to close

3 rimedi naturali per tenere lontane le lumache dal tuo giardino

Le lumache sono gasteropodi che possono danneggiare le piante e l’orto. Si nutrono di piante dalla consistenza tenera e possono quindi attaccare fiori, foglie di insalata o giovani germogli. Oltre a ciò, le lumache possono anche danneggiare frutti o piantine e attaccare i bulbi delle vostre piante, i loro tuberi o anche le radici sotterranee. Detto questo, scopri come evitare che le lumache invadano il tuo giardino.

Le lumache invadono il giardino durante la primavera, tra aprile e giugno, quando le piante cominciano a germogliare. Questi molluschi possono devastare le tue piante e causare danni significativi al giardino o all’orto. L’unico modo per proteggere il tuo giardino da questi gasteropodi senza danneggiare le tue piante è utilizzare questi consigli naturali.

Come evitare che le lumache invadano il giardino?

Per proteggere le vostre piante dalle lumache, sono possibili diversi suggerimenti.

Escargo - fonte: spm
  • Tieni le lumache lontane dal giardino con piante repellenti

Alle lumache non piacciono alcune piante come la salvia, la lavanda, lo zenzero, il timo o il prezzemolo. Coltiva queste piante repellenti nel tuo giardino per evitare che questi parassiti  attacchino le tue piante. Per le piante soggette all’attacco delle lumache, coltivale lontano da luoghi umidi come il compost,  poiché questi molluschi amano il terreno umido.

  • Crea barriere per tenere le lumache lontane dal giardino

Lumaca

Dato che le lumache hanno bisogno di umidità  per muoversi nel terreno,  puoi posizionare degli ostacoli attorno alle tue piante  che rendano il terreno asciutto e ruvido  e quindi impediscano alle lumache di muoversi verso le tue piante. Per fare questo, puoi spargere  pezzi di gusci d’uovo,  fondi di caffè, trucioli di legno attorno alle piante, oppure scegliere  di spargere cenere di legno  o segatura. Puoi anche cospargere sabbia fine attorno alle piante  per prevenire le lumache. Ricordatevi anche di preparare la pacciamatura del terreno utilizzando aghi di pino secchi, per tenere lontane le lumache dalle vostre piante.

  • Usa repellenti naturali per tenere lontane le lumache

Per evitare che le lumache invadano il tuo giardino, puoi  utilizzare il letame di felce. Quest’ultimo è efficace anche  nel respingere afidi e cocciniglie.  Per fare questo, mettete a bagno 100 grammi di foglie della felce comune, detta anche felce, in un litro d’acqua. Lascia riposare per 10-12 ore, quindi fai bollire la preparazione in una casseruola per 20 minuti,  assicurandoti di tenere il coperchio.  Filtrare la soluzione e trasferirla in uno spruzzatore. Quindi spruzza il letame di felce  sulle piante che vuoi proteggere.  Tieni presente che la durata di conservazione di questa soluzione  è di sole 24 ore.

Potete anche preparare un decotto all’aglio per respingere le lumache. In effetti, l’odore dell’aglio è molto efficace  nel respingere questi molluschi.  Per fare questo, puoi semplicemente schiacciare qualche spicchio d’aglio in un contenitore e aggiungervi dell’acqua. Lasciate riposare qualche giorno, filtrate il composto e trasferitelo in uno spruzzino. Non vi resta quindi che spruzzare la vostra soluzione alla base delle vostre piante, ma anche nell’orto o nel frutteto.

Lumaca che distrugge le fragole - fonte: spm

Oltre a questi consigli, è importante trattare il terreno per prevenire la comparsa delle lumache in giardino. Infatti, con l’avvicinarsi dell’autunno,  le lumache depongono le uova nel terreno,  soprattutto quando piove. Puoi riconoscere le uova di lumaca dal loro colore che può variare dal bianco al beige. Detto questo, è consigliabile rivoltare il terreno  per distruggere queste uova.  Se esposti alla superficie possono seccarsi ed essere mangiati dagli uccelli. Tieni presente che è consigliabile annaffiare le piante anche al mattino e, per una buona ragione, questi molluschi amanti dell’umidità escono di notte. Innaffiare  la vegetazione al mattino  aiuta  a evitare di creare un ambiente che possa attirare questi parassiti.

Grazie a questi consigli naturali potrete tenere lontane le lumache che possono devastare il vostro giardino, senza utilizzare prodotti chimici e senza danneggiare le vostre piante.