I crauti sono un prodotto che non deve mancare nelle nostre cucine. Da esso si possono preparare deliziosi involtini di cavolo, crauti, tutti i tipi di insalate, ecc. È utile per la nostra salute e si conserva ottimo fino alla primavera.

INGREDIENTE:

-cavolo cappuccio autunnale;

-300 g di sale non iodato per 10 litri d’acqua (+ per l’aspersione in ogni testa).

COTTURA:

1. Rimuovere le foglie poco profonde dalle teste dei cavoli e da tutte le aree con segni di deterioramento. Lavateli accuratamente sotto l’acqua corrente fredda.

2. Quindi rimuovere le spine e allargare un po’ i fori risultanti al centro. Pertanto, le teste di cavolo si metteranno meglio in salamoia.

3.Preparare la salamoia: mescolare il sale uniodizzato e l’acqua fredda fino a quando il sale non è completamente sciolto.

4.Aggiungere 1-2 cucchiai di sale a ogni testa di cavolo.

5.Dopodiché, posizionali con i fori nella canna, in cui li metterai in salamoia.

6.Versare la salamoia su di essi. Se 10 litri di salamoia non sono sufficienti, preparate altre 1-2 porzioni: le verdure devono esserne completamente ricoperte.

7.În cazul, în care nu ați umplut complet butoiul și căpățânile de varză se ridică la suprafața saramurii, puneți o farfurie și o greutate peste ele.

8.Coprire la canna con il suo coperchio, chiudendolo ermeticamente. Mettilo sul balcone, nella dispensa o in cantina. In 2-3 giorni controllate il suo contenuto: se il livello di salamoia è diminuito, preparate un po’ più di salamoia e versatela nella botte in modo da coprire completamente il cavolo.

9.Lasciare il cavolo sottaceto. Il processo di decapaggio dura 15-20 giorni se la temperatura dell’aria viene mantenuta intorno ai 20°C o oltre 30-40 giorni se è inferiore.

Vi auguriamo buon appetito con i vostri cari!