Press ESC to close

Chiave rotta nella serratura: 4 consigli per rimuoverla

Quando una chiave si incastra o si rompe nella serratura, è una situazione fastidiosa che deve essere risolta immediatamente. La maggior parte delle persone considera immediatamente di contattare un fabbro di emergenza. Sappi che, in molti casi, hai altre alternative. Perché spendere i tuoi soldi quando puoi risolvere il problema da solo? Usati con saggezza, alcuni oggetti domestici ti tireranno fuori rapidamente dai guai. Dai un’occhiata a questi suggerimenti per rimuovere rapidamente la chiave!

Perché le chiavi rimangono incastrate nelle serrature?

Una chiave rotta nella serratura

Una chiave può rompersi o rimanere incastrata nella serratura per diversi motivi. Innanzitutto, la chiave stessa può consumarsi nel tempo, rendendo più probabile la rottura se girata bruscamente, soprattutto se si usa la forza per  aprire la porta . D’altra parte, è possibile che la serratura sia difettosa o che il suo meccanismo non sia più altrettanto efficiente, in particolare perché è bloccata da alcuni detriti. In ogni caso non sempre è necessario rivolgersi ad un fabbro. Puoi utilizzare alcuni trucchi ingegnosi per risolvere rapidamente il problema.

Come rimuovere una chiave rotta da una serratura?

Devi solo familiarizzare con questi pratici metodi per risolvere il problema in pochissimo tempo. La tua chiave è bloccata nella serratura? Niente panico: ecco i consigli da adottare.

  • Lubrificante

Per rimuovere rapidamente la chiave, puoi utilizzare un normale lubrificante, disponibile ovunque. Meglio evitare però quello a base oleosa, poiché può attaccarsi facilmente alle pareti di casa.

Come fare ?

  1. Prima dell’applicazione, allineare innanzitutto la punta del lubrificante nella sede della chiavetta.
  2. Quindi utilizzare una pinza ad ago per rimuovere la chiave rotta. Grazie al lubrificante scivolerà più facilmente.
  3. Successivamente non dovrai fare altro che rimuovere il liquido in eccesso utilizzando un panno.
  • Un piccolo seghetto

Facile da trovare nei negozi di ferramenta, questo piccolo pezzo di metallo è perfetto per rimuovere la chiave bloccata.

Come fare ?

  1. Per fare ciò è sufficiente inserire il seghetto nella serratura.
  2. Capovolgilo e tiralo verso di te più volte.
  3. Quindi il resto della chiave verrà eliminato rapidamente.
  • Pinzette

Pinzette

Forse non ci avevi pensato, ma un semplice paio di pinzette può bastare per risolvere questo fastidioso problema. Questo strumento dovrebbe essere abbastanza grande da afferrare l’estremità della chiave rotta. È importante anche che l’estremità della chiave sporga abbastanza da poterla estrarre senza troppa fatica, altrimenti l’operazione potrebbe rivelarsi molto più laboriosa del previsto.

  • Anche un martello può aiutare

Infine, quest’ultimo metodo richiede una certa abilità e abilità nel fai da te. Se questo non è il tuo caso, non avventurarti lì! E per una buona ragione dovrai prima smontare la serratura. Usa il martello per colpire con decisione il perno sul lato della serratura e tenerlo fermo. L’estremità rotta della chiave cadrà e potrai raccogliere il pezzo rotto.

Quando dovresti chiamare un fabbro?

In genere, quando le serrature sono davvero complesse, è poi necessario rivolgersi ad  un professionista qualificato  per rimuovere la chiave rotta, per evitare di danneggiare la serratura, o addirittura la porta. Un fabbro è necessariamente più esperto e conosce i modi più rapidi per risolvere questo problema. Attenzione: una serratura danneggiata o rotta può compromettere la sicurezza della vostra casa e rappresentare, in particolare, un rischio di furto con scasso. È quindi fondamentale che sia operativo rapidamente in modo da poter dormire sonni tranquilli. Non lasciare mai che le cose si trascinino!

Per informazioni

Se opti per uno dei consigli suggeriti sopra, tieni presente che una volta tolta la chiave rotta, probabilmente l’operazione ha danneggiato la serratura. Pertanto, si consiglia vivamente di cambiare la serratura  per evitare eventuali inconvenienti.