Capita spesso di acquistare un cespo di cavolo enorme, che non può essere utilizzato per preparare un solo piatto. Il cavolo rimanente viene conservato in frigorifero. E se siamo molto impegnati e riusciamo a cucinare solo occasionalmente, si appetta o inizia a rovinarsi. Per evitare tali situazioni spiacevoli, puoi tritare tutto il cavolo in una volta, metterlo in sacchetti di plastica e conservarlo nel congelatore. In questo modo puoi risparmiare tempo trascorso in cucina ed evitare di rovinare questo delizioso ortaggio.

INGREDIENTE:

-cavolo bianco.

COTTURA:

1. Rimuovere le foglie superficiali di vegetazione. Lavalo e asciugalo con l’aiuto di carta assorbente. Tagliatelo a metà e toglietegli la spina dorsale.

2.Quindi tritare fedelmente il cavolo, usando un coltello speciale o una grattugia per cavolo.

3.Dividere il cavolo sminuzzato in porzioni sufficienti per la preparazione di un piatto. Mettili in sacchetti di plastica. Piegateli o legateli, eliminando tutta l’aria al loro interno.

4.Mettere i sacchetti di cavolo nel congelatore.

5.Quando necessario