È il pezzo essenziale del nostro camerino! I jeans rimangono sicuramente i capi più popolari che indossiamo giorno e notte, qualunque sia il clima e in ogni circostanza. Pratico, comodo, disponibile in varie forme e colori, questo articolo è intramontabile e intramontabile. Unico inconveniente: con l’usura e i lavaggi, il denim finisce rapidamente per scolorirsi, rivelando un aspetto opaco, persino sporco. Per porre fine a questo aspetto sbiadito, abbiamo una soluzione super efficace!

Adoriamo i nostri jeans! Spesso è il pezzo che ci salva all’ultimo minuto, quando nient’altro va bene. Ma quest’ultimo ha la fastidiosa tendenza a cancellarsi rapidamente. Il suo tessuto diventa ruvido e il suo aspetto generale a volte lascia a desiderare. Va anche detto che qualche errore di lavaggio lo facciamo anche noi! Per fortuna esiste un trucco della nonna per ravvivarne il colore e prevenirne lo scolorimento. L’ingrediente principale che salverà la giornata non è altro che il sale. Se i tuoi jeans invecchiati hanno perso lucentezza, un buon bagno di sale farà la differenza!

Perché mettere il sale sui suoi jeans?

ciotola di sale

Se vuoi mantenere il colore dei tuoi jeans, usa il trucco qui sotto. E’ semplice, economico e l’effetto è garantito da tutti gli esperti del settore!

Leggi anche: Il trucco per asciugare velocemente il bucato senza usare l’asciugatrice: senza umidità né muffa

  • Riempire una bacinella con 200 ml di acqua tiepida.
  • Aggiungere 200 g di sale grosso.
  • Attendere 15 minuti affinché il sale si dissolva correttamente nell’acqua. Mescolare di tanto in tanto.
  • Immergi i jeans  nella bacinella. Lasciare in ammollo per circa 30 minuti.
  • Poi mettetela in lavatrice, senza mescolarla ad altri capi per evitare che li macchi.

NB  : se preferisci non metterlo in lavatrice. Puoi lasciare i tuoi jeans durante la notte nella vasca. Il giorno dopo, non resta che risciacquarlo accuratamente con acqua pulita per eliminare tutti i residui di sale. Quindi lascialo asciugare all’aria. Una volta che i pantaloni saranno completamente asciutti, noterai che il loro colore è molto più luminoso rispetto al giorno prima.

Come lavare correttamente i jeans?

Uno dei principali produttori di jeans al mondo afferma che molte persone commettono un grosso errore lavando questi pantaloni troppo spesso. Spiega che è fondamentale distanziare i lavaggi per evitare lo scolorimento. Come bonus, condivide con noi un piccolo metodo intelligente: invece di lavare spesso i jeans, puoi metterli in sacchetti ermetici e conservarli nel congelatore per 24 ore. Saranno puliti e pronti per l’uso il giorno successivo!

Se i tuoi jeans sbiadiscono rapidamente, è importante seguire alcune regole di lavaggio:

  • Prima di tutto, l’acqua deve essere fredda. Non utilizzare un programma con temperatura superiore a 30°C. E ricorda sempre di rovesciare i jeans prima di metterli in lavatrice .
  • La scelta del detersivo è importante: utilizzare capsule o un apposito detersivo liquido per capi colorati o scuri. Il detersivo liquido è ancora la scelta migliore, poiché la polvere può causare brutte striature sui jeans scuri. Non è necessario utilizzare un ammorbidente che può anche lasciare residui.
  • Prima del primo lavaggio, puoi sciacquare i jeans in una miscela di acqua fredda e un po’ di aceto per 30 minuti per aiutarli a fissarne il colore.
asciugare i jeans

Anche l’asciugatura è un punto essenziale da tenere in considerazione. Già, dimentica il ferro che finisce rapidamente per alterare il denim. In ogni caso, questo tessuto ha il vantaggio di non sgualcirsi facilmente, quindi non è necessario stirarlo.

Bisogna assolutamente evitare l’asciugatrice, meglio preferire l’asciugatura dei jeans all’aria aperta. Appendi i pantaloni con pinces in vita.

Una volta che è completamente asciutto, ti consigliamo di utilizzare i ganci a forma di S o di riporli piegati direttamente nel  cassetto o nello scaffale dell’armadio .

Leggi anche: Come pulire una macchia di vino? Questo prodotto che abbiamo in casa lo elimina efficacemente

Ogni quanto vanno lavati i jeans?

jeans da lavatrice

Tieni presente che il denim è un tessuto che si deteriora nel tempo, soprattutto se viene lavato continuamente in lavatrice. Si sconsiglia quindi di lavarlo troppo spesso, in quanto tende a sbiadire facilmente. Anche se indossi i jeans più volte alla settimana, non è necessario pulirli sistematicamente. A meno che non siano veramente sporchi e pieni di antiestetiche macchie!

Altrimenti, ti consigliamo di lavarli una o due volte al mese, seguendo tutti i nostri consigli.

Leggi anche: Perché mettere una spugna di lana d’acciaio una volta al mese in lavatrice? Il trucco intelligente che cambia tutto