Press ESC to close

Come lavare i panni in lavatrice con ammoniaca?

Ti chiedi spesso come lavare correttamente il tuo bucato senza danneggiarlo? Hai problemi con i detersivi commerciali? Se hai un debole per le ricette della nonna a base di ingredienti naturali, allora ti mostriamo come pulire i vestiti in lavatrice usando l’ammoniaca. Ne vale la pena. Seguire il leader !

Come fare il bucato usando l’ammoniaca?

Ottima alleata per le faccende domestiche, l’ammoniaca viene utilizzata anche per la corretta manutenzione del bucato. Rimuovere le macchie ostinate, disinfettare ed eliminare i cattivi odori: questa soluzione è piena di vantaggi!

Come fare ?

  1. Mescola una tazza di ammoniaca con 6 litri di acqua calda;
  2. Aggiungi il tuo bucato;
  3. Lasciare in ammollo per almeno un’ora;
  4. Ultimo passaggio, lava il bucato come al solito.

Come utilizzare una lavatrice per un lavaggio ottimale?

In media, facciamo cinque carichi di bucato a settimana per persona. Quindi facciamolo bene! È quindi assurdo abusare della lavatrice. Ciò potrebbe danneggiare i vestiti e ridurre la durata della lavatrice. Non c’è bisogno di arrivare a quel punto!

Quando si utilizza la lavatrice per pulire il bucato, è importante selezionare il programma corretto e seguire le istruzioni di lavaggio riportate sull’etichetta dell’indumento. Scegli il giusto tipo di detersivo, regola la temperatura e il livello dell’acqua per ottenere un lavaggio ottimale.

  • Ordina i tuoi vestiti per colore e tipo di tessuto

Prima di avviare la macchina, preparare innanzitutto il bucato. I tuoi vestiti dovrebbero essere ordinati per colore e tipo di tessuto. In caso di macchie e sporco ostinati è necessario trattarli preventivamente. Una volta effettuato l’ordine, scegli il lavaggio in base al tessuto e all’attività da pulire. Ora la tua macchina è pronta, vai avanti!

Suddividere la biancheria prima di metterla in lavatrice. fonte: sp
  • Scegliere la giusta temperatura di lavaggio

Quando lavi il tuo bucato, scegli  la temperatura adeguata  per ogni tipo di tessuto, indicata sull’etichetta dei tuoi vestiti. Il lavaggio a 40°C è adatto a tutti i tessuti. Aiuta a rimuovere le macchie e le tracce di sporco più ostinate. Da preferire, senza dubbio! Tuttavia, tieni presente che alcuni materiali delicati richiedono il lavaggio a mano in acqua fredda.

  • Imposta il programma giusto per la tua lavatrice

Sebbene esistano diversi  programmi di lavaggio , ognuno di essi è destinato a un tipo specifico di bucato. Scegliere quello giusto è un vero grattacapo! Fortunatamente per te, i marchi tessili ci hanno pensato. Sulle etichette degli indumenti i simboli indicano il tipo di lavaggio da utilizzare nonché la temperatura massima da non superare!