Press ESC to close

Come pulire i gioielli in argento? I nostri 16 consigli

Che siano d’oro o d’argento, diamo valore ai nostri gioielli perché hanno tutti valore ai nostri occhi… Con il passare del tempo, gli oggetti e i gioielli in argento perdono la loro lucentezza, diventano neri e diventano opachi. Non è necessario acquistare detergenti speciali per ripristinare la lucentezza del primo giorno. In questo articolo ti offriamo consigli per far risplendere i tuoi oggetti e accessori. Andiamo !

Perché i gioielli e altri oggetti in argento perdono la loro lucentezza nel tempo?

Con il passare del tempo, i nostri gioielli, posate e altri oggetti in argento tendono a scurirsi e a perdere la loro lucentezza. E non è altro che il risultato di una reazione all’ambiente, in particolare alle particelle di zolfo e cloro. Sebbene i gioielli e gli accessori in argento siano rivestiti con un piccolo strato di rodio per proteggere il metallo e renderlo più brillante, questo strato protettivo alla fine svanisce. Di conseguenza, i tuoi gioielli e pezzi d’argento diventano neri nel tempo. Inoltre, oggetti e gioielli in argento reagiscono anche a profumi, cosmetici, lacche, creme, oli… Per fortuna esistono prodotti pratici ed economici per pulire e lucidare tutti i vostri oggetti in argento.

Come pulire i gioielli in argento?

Avrai sicuramente capito che è del tutto normale che i tuoi oggetti e pezzi d’argento diventino neri. È ancora possibile rimediare a questo. Tutto quello che devi fare è seguire i nostri consigli. Abbiamo selezionato per te i migliori consigli per la casa per ridare loro lucentezza.

  1. Aceto bianco e bicarbonato di sodio

Bicarbonato di sodio e aceto bianco per pulire e far brillare l'argento

Anelli, bracciali, collane, posate… Vuoi dare una sferzata di lucentezza ai tuoi oggetti e accessori in argento? L’aceto bianco è il tuo alleato. Attenzione! Utilizzare questa ricetta solo per oggetti e posate in argento sterling.

Come fare ?

  1. Per prima cosa, posiziona i gioielli o le posate in una ciotola di dimensioni adeguate.
  2. Cospargerli con un cucchiaio di bicarbonato di sodio.
  3. Successivamente, copri i tuoi oggetti con una tazza di aceto bianco distillato.
  4. Lasciarli riposare nel composto per un’ora.
  5. Sciacquare con acqua pulita quindi asciugare gli accessori utilizzando un panno di cotone morbido.
  1. Dentifricio

Dentifricio per pulire e far brillare l'argento

Ecco un’altra soluzione per pulire gli oggetti in argento facile da fare da soli! E’ dentifricio. Importante! Utilizzare un dentifricio privo di gel e non abrasivo. Dopo aver utilizzato questo prodotto, i tuoi oggetti in argento saranno puliti e lucenti. Seguire il leader !

Come fare ?

  1. Su un panno o un fazzoletto morbido, spremere una piccola quantità di dentifricio.
  2. Strofina gli oggetti con il panno con movimenti circolari per lucidarli e rimuovere le macchie nere.
  3. Lasciare agire per 5 minuti.
  4. Sciacquare con acqua.

Il risultato potrebbe sorprenderti. Non esitate a utilizzare questo prodotto per mantenere tutti i vostri accessori e pezzi in argento.

  1. Detergente per vetri

Detergente per vetri per pulire e far brillare l'argento

Oltre a pulire le superfici in vetro e a far brillare le finestre, il lavavetri ripristina anche la lucentezza dell’argento. Niente di così complicato! Ecco le istruzioni per l’uso.

Come fare ?

  1. Spruzza il detergente per vetri su un panno e strofina gli accessori.
  2. Utilizzando uno spazzolino a setole morbide, strofina delicatamente i piccoli dettagli e gli ornamenti.
  3. Sciacquare con acqua.
  4. Il limone

Limone per pulire e far brillare l'argento

Il limone è un prodotto versatile. Ottimo sia in cucina che in pulizia, il limone aiuta a far brillare i tuoi pezzi d’argento e a ritrovare la loro giovinezza. Vuoi pulire la tua argenteria o i tuoi gioielli in argento e avere risultati soddisfacenti? Ecco la procedura da seguire.

Come fare ?

  1. Inumidisci uno spazzolino a setole morbide con il succo di limone.
  2. Strofina attentamente i tuoi oggetti.
  3. Lasciare agire per qualche minuto quindi risciacquare con acqua pulita!
  4. Igienizzante mani

Il disinfettante per le mani è una soluzione rapida per lucidare un oggetto, un anello o una collana in argento. Un consiglio perfetto quando si viaggia. Segui questi semplici passaggi!

Come fare ?

  1. Spremere una piccola quantità di disinfettante su un panno o un fazzoletto morbido.
  2. Strofina delicatamente il tuo oggetto o gioiello d’argento.

Attenzione

Non provare questo prodotto su gioielli con pietre minerali. Il disinfettante per le mani contiene ingredienti che potrebbero danneggiare la pietra.

  1. Foglio di alluminio e bicarbonato di sodio

Foglio di alluminio e bicarbonato di sodio per pulire e lucidare l'argento

Una delle nostre migliori ricette per pulire l’argento! La combinazione alluminio e bicarbonato di sodio è pratica, soprattutto per pulire più cose contemporaneamente o per lucidare oggetti ingombranti. Segui i nostri consigli passo dopo passo.

Come fare ?

  1. Prendete una pirofila ampia e ricoprite il fondo con un foglio di alluminio , con la parte lucida verso l’esterno.
  2. In una casseruola, far bollire l’acqua fino all’ebollizione.
  3. Cospargere il piatto con uno o due cucchiai di bicarbonato di sodio.
  4. Aggiungere l’acqua bollente.
  5. Immergete i vostri oggetti d’argento nella miscela per 30 secondi quindi rimuoveteli utilizzando una pinza da cucina.
  6. Lasciare raffreddare su carta assorbente.
  7. Una volta asciutti, strofinare delicatamente gli accessori con un panno morbido.

In questo modo finirai con stile! A volte è necessario ripetere il processo per rimuovere l’ossidazione ostinata!

Attenzione

Non utilizzare mai questa tecnica per gioielli con pietre preziose!

  1. Amido di mais

Amido di mais per pulire e far brillare l'argento

I tuoi oggetti o gioielli in argento hanno perso la loro lucentezza? Questo metodo ti aiuterà a ripristinarli. È semplice, ecco la procedura!

Come fare ?

  1. Per prima cosa preparate una pasta densa di amido di mais e poi spalmatela sui vostri oggetti d’argento.
  2. Lasciare asciugare completamente il composto.
  3. Strofinare con un asciugamano per lucidare la superficie e ripristinarne la lucentezza .
  4. Se non avete l’amido di mais sostituitelo con il cremor tartaro.
  1. Foglio di alluminio e detersivo per bucato

Foglio di alluminio e detersivo per bucato per pulire e lucidare l'argento

Un consiglio perfetto per oggetti e accessori in argento leggermente ossidati. Scoprite come funziona.

Come fare ?

  1. Foderare una ciotola con un foglio di alluminio.
  2. Riempilo con acqua calda.
  3. Aggiungere un cucchiaio di detersivo per bucato e mescolare.
  4. Metti i tuoi oggetti all’interno e lasciali in ammollo per un minuto.
  5. Rimuovi i tuoi oggetti con una pinza da cucina.
  6. Sciacquatela con acqua tiepida e poi mettetela ad asciugare su carta assorbente.
  7. Ketchup

Ketchup per pulire e far brillare l'argento

Anche se può sembrarti strano, il ketchup è utile per rimuovere l’ossidazione dall’argento. E il risultato potrebbe sorprenderti! Questa soluzione è ottima se hai solo uno o due oggetti da lucidare. Pronti a scoprire il nostro consiglio? Andiamo!

Come fare ?

  1. Su un panno versare un cucchiaino di ketchup quindi strofinare delicatamente gli oggetti ossidati. Puoi anche applicare il ketchup direttamente sulla zona interessata e lasciarlo agire per 15 minuti.
  2. Quindi strofinare con un panno morbido in microfibra.
  3. Sciacquare con acqua pulita.

Alcuni articoli hanno più dettagli, quindi puoi utilizzare uno spazzolino a setole morbide per assicurarti di raggiungere tutte le aree inaccessibili.

  1. Birra

Birra per pulire e far brillare l'argento

Un consiglio che richiede uno sforzo minimo e offre risultati convincenti. Per usare la birra per pulire i tuoi gioielli, ecco cosa devi fare.

Come fare ?

  1. Riempi una ciotola con la birra.
  2. Immergere oggetti o gioielli.
  3. Lasciare agire per alcune ore o anche durante la notte.
  4. Il giorno successivo sciacquare e asciugare gli accessori con un panno morbido.
  1.  Bicarbonato di sodio e acqua

Bicarbonato di sodio e acqua per pulire e lucidare l'argento

Ottimo alleato per le faccende domestiche, il bicarbonato di sodio è noto per le sue proprietà detergenti e sgrassanti. Questa polvere magica viene utilizzata anche per pulire e lucidare i vostri oggetti e gioielli in argento.

Come fare ?

  1. Prepara una pasta densa con bicarbonato di sodio e acqua tiepida.
  2. Utilizzando un panno umido, applicalo sui tuoi gioielli.
  3. Lasciare agire per 2-3 minuti, quindi strofinare delicatamente con un panno morbido. Attenzione! Non strofinare troppo forte per evitare di graffiare la superficie. Usa uno spazzolino morbido per piccoli dettagli e fessure.
  4. Sciacquate i vostri oggetti d’argento in acqua fredda e asciugateli con un panno morbido.
  1. Ammoniaca

Ammoniaca e acqua per pulire e far brillare l'argento

Per ravvivare posate e accessori in argento, l’ammoniaca è il prodotto ideale. Per usarlo, la tecnica è semplice. Ecco la nostra guida per lucidare perfettamente i vostri oggetti in argento.

Come fare ?

  1. Per iniziare, prepara la soluzione mescolando una parte di ammoniaca con due parti di acqua tiepida.
  2. Immergi i tuoi oggetti d’argento e lasciali riposare per dieci minuti.
  3. Trascorso il tempo, toglieteli dalla soluzione e poi asciugateli con un panno morbido.
  4. Con un panno di cotone asciutto lucidate accuratamente i vostri oggetti.
  1. Patata

Patate per pulire e far brillare l'argento

Acqua di cottura delle patate, un’altra tecnica semplice ed economica per far brillare i vostri oggetti in argento . Vi basterà tenere lontana l’acqua di cottura delle vostre patate e il gioco è fatto!

Come fare ?

  1. In una bacinella versare l’acqua di cottura delle patate, tiepida o fredda.
  2. Immergeteci i vostri accessori e oggetti d’argento e lasciateli in ammollo per una notte.
  3. Il giorno successivo, sciacqua i tuoi capi e lasciali asciugare.

Suggerimento +: per l’argenteria lucida, utilizzare un camoscio tradizionale.

  1. Briciole di pane

Pangrattato per pulire e far brillare l'argento

L’utilizzo del pangrattato fa brillare i vostri oggetti e gioielli in argento ma non rimuove le macchie di ossidazione. È semplice !

Come fare ?

strofinarle con il pangrattato per renderle più lucide.

  1. Le ceneri

Cenere per pulire e far brillare l'argento

Grazie alle proprietà abrasive del legno, la cenere raccolta dal tuo caminetto è molto utile per pulire e donare lucentezza alla tua argenteria. Usarlo è semplicissimo.

Come fare ?

  1. Cospargi la cenere sugli oggetti e sugli accessori in argento che desideri lucidare.
  2. Strofinare con un panno morbido.
  3. Risciacquare con acqua e voilà!

16. Acqua ossigenata e detergente per vetri

Acqua ossigenata e detergente per vetri per pulire e lucidare l'argento

Questo metodo di pulizia dei gioielli è consigliato dalla designer Berna Gabriel di Gabriel & Co.

Come fare ?

  1. In una ciotola, versa mezza tazza di acqua ossigenata e mezza tazza di detergente per vetri.
  2. Immergi i tuoi gioielli nella soluzione per 20 minuti.
  3. Strofina con uno spazzolino morbido.
  4. Sciacquare con acqua e asciugare con un panno pulito.

FAQ

Come distinguere tra argento massiccio e metallo argentato?

Dovresti sapere che l’argento massiccio annerisce dopo alcuni mesi a contatto con l’aria. Ma basta pulirlo con ingredienti come quelli sopra menzionati perché questo oggetto riacquisti lucentezza e splendore. Mentre il metallo argentato perde col tempo il sottile strato argentato che lo ricopre, rivelando un metallo dorato.

Come mantenere i gioielli in argento?

Esistono alcune pratiche che puoi adottare per proteggere i tuoi gioielli e accessori in argento.

  • Assicurati sempre di conservare i tuoi gioielli nella sua custodia originale per proteggerli dai graffi.
  • Se possibile, fai pulire occasionalmente i tuoi gioielli da un professionista.
  • Quando pulisci gli accessori, usa sempre acqua tiepida e un panno morbido.
  • Tieni un piccolo pezzo di gesso nella scatola in cui tieni i tuoi gioielli. Molto assorbente, il gesso mantiene l’umidità lontana dalle posate. In questo modo rimarranno lucidi più a lungo.
  • Non pulire mai i tuoi accessori con uno spazzolino a setole dure, questo potrebbe graffiarli!
  • Evita di pulire i tuoi gioielli in argento, i prodotti per la casa accelerano l’ossidazione del metallo.
  • L’uso di prodotti chimici dovrebbe essere evitato! Le loro proprietà svernicianti alterano la lucentezza del metallo.