Press ESC to close

Come pulire la lavatrice e sbloccarla?

Per mantenere la lavatrice funzionale ed efficiente è importante che venga effettuata una regolare manutenzione. Aceto bianco, bicarbonato, limone… Diversi prodotti naturali ed ecologici vengono in soccorso per pulire la lavatrice. Ma esiste un ingrediente altrettanto efficace, se non di più, per pulire, disincrostare e sciogliere il calcare dalla lavatrice. Questo è acido citrico.

Con la quantità di accessori e capi da lavare, è normale che anche la lavatrice necessiti di una pulizia profonda. Una lavatrice che accumula sporco, batteri e incrostazioni può lasciare cattivi odori sui vestiti. Come eliminarli e soprattutto quale prodotto utilizzare?

Pulizia della lavatrice - fonte: spm

Pulire la lavatrice con acido citrico

Se i tuoi vestiti sono lavati male, rimangono macchiati e hanno un cattivo odore, è ora di pulire completamente la lavatrice. Si sente spesso parlare di aceto bianco o bicarbonato di sodio per disinfettare e rimuovere lo sporco. Tuttavia,  l’acido citrico può avere un’azione ancora più efficace . Soprattutto perché è economico e privo di prodotti tossici.

Acido citrico per pulizie - fonte: spm

Pulizia del cestello della lavatrice

Non è necessario un prodotto convenzionale per pulire la macchina. L’acido citrico svolge lo stesso compito a un prezzo inferiore. Per fare questo, mettere nel fusto 200 g di acido citrico quindi azionare la macchina sottovuoto ad una temperatura di 60°. Se questa pulizia è efficace è perché funziona penetrando in tutte le parti del dispositivo che possono accumulare depositi di calcare e sporco.  La pulizia del cestello deve essere effettuata solo ogni due mesi  con acido citrico, altrimenti esiste il rischio che questo prodotto danneggi alcune parti metalliche dell’apparecchio.

Pulizia del cassetto del detersivo della lavatrice

Con l’umidità questo scomparto può contenere batteri e muffe. L’acido citrico viene in soccorso per liberare la macchina da tutti questi microrganismi. Inizia rimuovendo il dispenser, quindi versaci un po’ di acido citrico. Strofinare lo scomparto del detersivo con una spugna o una spazzola umida, quindi risciacquare con acqua pulita.  Assicurarsi di indossare i guanti durante questa operazione di pulizia .

Pulire la guarnizione del tamburo della macchina

Pulire la guarnizione del tamburo

Questa zona della lavatrice è considerata la più sporca a causa della quantità di rifiuti e batteri che vi si accumulano. Fili, capelli o addirittura muffa… Molti detriti possono essere intrappolati nella guarnizione in gomma dell’oblò. Per eliminarlo preparate una soluzione efficace sciogliendo un cucchiaio di acido citrico in mezzo litro d’acqua. Utilizzando una spugna o un panno in microfibra, pulire il giunto per rimuovere tutto lo sporco accumulato.

Inoltre, per  completare la pulizia della tua lavatrice , non dimenticare di passare l’esterno della macchina con aceto bianco per rimuovere le macchie e lucidarne la superficie per una completa pulizia della macchina.

Come avrai capito, l’acido citrico è un rimedio popolare che si è dimostrato efficace nella pulizia della casa. Niente più lavatrici che lasciano il bucato impregnato di cattivo odore, ma spazio a capi freschi e leggermente profumati.