Quando potete conservare le verdure o la marmellata, dovete avere cura anche dei barattoli in cui le metterete e conservarle per l’inverno. I contenitori devono essere accuratamente lavati e sterilizzati per prevenire la crescita di germi. Ecco come sterilizzare i barattoli per non avere problemi a rovinare il cibo in scatola.

I vasetti di marmellata o composta e salsiccia che state preparando adesso per l’inverno devono essere conservati in condizioni ottimali nella dispensa. Un ruolo importante è svolto dai barattoli in cui vengono conservate le lattine. Devono essere puliti, asciutti e sterilizzati per mantenere i barattoli di caramelle in buone condizioni il più a lungo possibile. Se non disponi di uno sterilizzatore, dispositivo che riduce i tempi di lavoro, puoi utilizzare diverse opzioni di sterilizzazione: sterilizzazione in acqua (sul fornello), nel forno, nel microonde o in lavastoviglie, se ne hai una.

Esistono due tipologie di barattoli: con vite e coperchio oppure con chiusura ermetica, con bordi in gomma. Anche se i barattoli sono puliti, vanno sterilizzati dopo ogni utilizzo prima di riempirli con il contenuto preparato, proprio per durare più a lungo. Un barattolo di vetro può essere utilizzato più volte, a patto di mettervi sempre i coperchi nuovi. Ecco i passaggi da seguire:

Ricetta per sottaceti rustici che durano tutto l’inverno. Metti sicuramente questo ingrediente

Pulire e sterilizzare i vasi in fiamme

Lavate i vasetti con acqua e detersivo, sciacquateli bene e poi metteteli in una ciotola capiente con sul fondo un canovaccio pulito. Fate bollire l’acqua per circa 10 minuti, spegnete il fuoco e poi lasciateli per altri 10-15 minuti. Rimuovere i barattoli su un tovagliolo pulito.

Sterilizzazione in forno

Potete comunque sterilizzare i vasetti sulla teglia nel forno, ben lavati, con la bocca rivolta verso l’alto. Si lasciano per circa 15-20 minuti (senza coperchio), a 150 gradi, poi si tirano fuori con la vaschetta e si possono farcire con il prodotto caldo, marmellata o salsiccia. Laverai le coperte con acqua calda e poi le asciugherai con un tovagliolo pulito.

Come si sterilizzano i barattoli nel microonde?

I vasetti possono essere sterilizzati anche nel microonde. Il microonde sterilizza immediatamente. Due minuti sono sufficienti perché un barattolo sia sterile, ma non puoi metterne troppi nel microonde. Sterilizzare i coperchi separatamente in acqua bollente.

Sterilizzare i vasetti in lavastoviglie

Posizionare i vasetti ed effettuare un ciclo di lavaggio breve con detersivo, quindi scegliere un programma di lavaggio ad alte temperature di 65°-70° senza aggiunta di detersivo. È il metodo più conveniente e presenta il vantaggio che i contenitori possono essere sterilizzati insieme ai relativi coperchi.

Consigli utili per conservare il cibo in scatola il più a lungo possibile

Quando la preparazione sarà tiepida mettetela nei barattoli. Non superare il livello di 2 cm dall’imboccatura del barattolo. Attendete poi qualche minuto prima di controllare che il composto sia ben distribuito nel barattolo per eliminare eventuali bolle d’aria. Compila di più se necessario. Non utilizzare coperchi metallici per i sottaceti, poiché la salamoia o l’aceto entreranno in contatto con il coperchio e lo corroderanno. Sono migliori i barattoli con coperchio in vetro o pezzi di cellophane. Se il coperchio è in metallo, non sterilizzarlo perché la guarnizione interna verrà danneggiata. Lo immergerai in acqua bollente per un minuto, poi lo asciugherai bene con un asciugamano pulito e lo infilerai nel barattolo.

Ricetta per sottaceti rustici che durano tutto l’inverno. Metti sicuramente questo ingrediente

Sterilizzazione dei vasi

Sterilizzazione stessa. Mettete l’acqua in una pentola capiente in modo che si fermi a 2,5 cm dall’imboccatura dei vasetti. Lasciate bollire l’acqua sul fuoco, con un coperchio sopra. Se sono vasetti piccoli, dopo la bollitura, fateli bollire per 15 minuti, se sono grandi, fateli bollire per 20 minuti. Togliete il coperchio, spegnete il fuoco e lasciate riposare i barattoli per altri 5 minuti. Toglieteli dall’acqua e lasciateli raffreddare per 24 ore a temperatura ambiente. Se quando apri il barattolo senti un clic, significa che è stato ben sterilizzato.

Etichettare e conservare. È bene mettere la data sull’etichetta del barattolo e scrivere cosa contiene. Riponeteli in un luogo fresco e asciutto, lontano dalla luce diretta. In questo modo si manterranno in buone condizioni.