Esistono diversi metodi efficaci per tenere lontani i ragni senza eliminarli. Sebbene siano innocui per la maggior parte del tempo, sono considerati parassiti. Scopri 4 suggerimenti per evitare che invadano la tua proprietà.

Per sbarazzarti dei ragni in casa, non è necessario utilizzare pesticidi aggressivi. Scopri consigli utili ed efficaci per sbarazzartene definitivamente.

Ragno

4 consigli efficaci per tenere definitivamente lontani i ragni da casa tua

Molto spesso, i ragni invadono le case quando fa freddo. Li troviamo quindi ovunque in casa e più precisamente negli angoli di ogni stanza. Per sbarazzarsene,  ecco 4 consigli efficaci.

Leggi anche: Tieni i ragni lontani da casa tua con un semplice trucco: non torneranno più

  1. Sigilla tutti i potenziali ingressi per impedire ai ragni di entrare in casa

Prima di tenere lontani i ragni, sappi che sono in grado di penetrare e invadere ogni angolo della casa. Esamina i tuoi interni per identificare tutti i potenziali ingressi, come crepe nei muri, porte o finestre, al fine di sigillarli successivamente.

Concentrati maggiormente sulle  stanze con alti livelli di umidità in quanto sono molto apprezzate dai ragni .  Potrebbe essere  la cucina, il bagno o la soffitta. Considera anche  i telai delle finestre. Infatti, se questi ultimi presentano degli interstizi, possono diventare facili punti di ingresso per i ragni. Per sigillarli si possono utilizzare prodotti a base di silicone.

  1. Fai uno spray con oli essenziali per respingere i ragni
Olio essenziale di menta piperita

Per respingere i ragni , non è necessario utilizzare repellenti chimici poiché puoi semplicemente utilizzare oli essenziali. Infatti,  la menta piperita e grazie al suo forte profumo, può spaventare i ragni in modo efficace e permanente . Si noti tuttavia che non è consigliabile optare per questo trucco, se si hanno animali domestici.

Per utilizzare questo repellente naturale, mescola 20 gocce di olio di menta piperita con acqua  e versa la soluzione risultante in un flacone spray. Quindi spruzza i punti che hai precedentemente identificato come potenziali ingressi per i ragni. Applicalo anche a crepe e angoli che potrebbero ospitare ragni.

  1. Tieni lontani i ragni con le candele profumate alla citronella
Candela profumata alla citronella

Un altro modo per allontanare efficacemente i ragni è sfruttare le proprietà repellenti della citronella. Spesso usato per spaventare le zanzare in estate  , può anche spaventare i ragni. Inoltre, questi aracnidi non ne sopportano l’odore così come quello di limone e cannella. In questo caso potete optare per delle candele all’aroma di citronella. Il profumo delle candele respingerà i ragni .

Si noti inoltre che è possibile posizionare candele sui davanzali delle finestre,  in quanto questi sono potenziali punti di ingresso per i ragni. Tuttavia, assicurati di tenere le candele lontane dalla portata dei bambini e di tenerle sempre d’occhio una volta accese.

Leggi anche: Il trucco per eliminare definitivamente le ragnatele: non le vedrai più a casa

  1. Applica l’aceto bianco sulle superfici per spaventare i ragni

È risaputo che l’aceto bianco non solo pulisce efficacemente la casa, ma combatte anche insetti e parassiti  , come i ragni. Questi ultimi, infatti, sono molto sensibili all’acido acetico, il suo componente principale . Per utilizzarlo come repellente naturale si consiglia di preparare una soluzione in parti uguali di aceto bianco e acqua e versarla in un flacone spray e spruzzare successivamente, finestre, eventuali ingressi, la cucina e il bagno.

Questi suggerimenti semplici ed efficaci elimineranno definitivamente i ragni.

Leggi anche: Come tenere i ragni lontani da casa una volta per tutte? Non torneranno