Per prenderti cura delle tue piante, anche se non hai il pollice verde, puoi utilizzare prodotti di uso quotidiano, disponibili nella tua cucina, come una bibita. Sebbene possa sembrare sorprendente, quest’ultimo potrebbe essere benefico per le tue piante, a condizione che tu lo usi bene. Scopriamo quindi, l’interesse di innaffiare le vostre piante con la Coca-Cola.

Se avete in casa la Coca-Cola, sappiate che questa bevanda potrebbe essere utile in altro modo. Infatti, puoi usarlo per innaffiare le tue piante e molto altro!

Che senso ha annaffiare le piante con la Coca-Cola?

Bottiglie di Coca Cola

 

Se ti è rimasta della Coca-Cola degassata, non buttarla via! In effetti, puoi usarlo per annaffiare le tue piante. Quest’ultimo contiene  un alto tasso di monossido di carbonio  che permette alle piante di nutrirsi. Così, non solo idraterai le tue piante, ma fornirai loro anche gli elementi essenziali per una buona crescita. Per fare questo, riempi semplicemente il tuo annaffiatoio con questa bevanda e cospargila sulle tue piante. Puoi anche  versarlo sulle foglie e sugli steli,  evitando i fiori e i boccioli . Ricordati  anche di  annaffiarle , preferibilmente al tramonto.

Leggi anche:  Come propagare un’orchidea da una foglia?

Potete anche inzuppare un panno in microfibra con un po’ di Coca-Cola e passarlo sulle foglie delle vostre piante  per spolverarle.

Quali sono gli altri benefici della Coca-Cola sulle piante?

Oltre a nutrire le tue piante, questa bevanda ha altri benefici. Tiene  lontani insetti e parassiti. Puoi quindi usarlo per eliminare gli afidi. A questi parassiti non piace lo zucchero. Da quel momento in poi, puoi  spruzzarlo sulle parti più infette della pianta. Puoi anche usare questa bevanda per cacciare   gasteropodi come lumache  e lumache. Per fare questo, riempi semplicemente una ciotola con questa bibita e lasciala nel tuo giardino. Attratto da questa dolce bevanda, questi ultimi si ritroveranno avvelenati dall’acido di questa soda. Inoltre la Coca-Cola viene utilizzata anche come insetticida, perché costa meno dei pesticidi venduti sul mercato. Tutto quello che devi fare  è spruzzarlo sugli insetti  che vuoi eliminare .

Nota che puoi anche utilizzare prodotti naturali per combattere i parassiti che invadono le tue piante, come letame di ortica, un decotto di aglio, fondi di caffè o sapone nero.

Leggi anche:  Fai da te: Realizza un porta oggetti con tappi di bottiglia e cd

piante da giardino

 

La cola può anche  accelerare il compostaggio. Lo zucchero presente in questa bevanda, infatti, stimola  i microrganismi necessari alla decomposizione delle scorie . Per fare questo, mescola i rifiuti organici con i detriti vegetali  e poi versa  una bottiglia da un litro di Coca-Cola sul compost. Mescolate il tutto e  lasciate riposare il compost  per almeno una settimana. Si noti che questa soda può essere utilizzata anche per ridurre il pH del terreno, in modo da piantare piante acidofile come azalee o bergenia.

Azalee

 

Come avrete visto, l’utilizzo di una bevanda gassata come la Coca-Cola può essere estremamente benefica per le vostre piante.

Leggi anche: Torta al cioccolato senza uova né latte: una ricetta semplice