Press ESC to close

Ecco come scacciare l’energia negativa fuori casa

Le cattive vibrazioni che circolano all’interno di una casa possono diffondere energie negative che travolgono gli abitanti della casa. Ansia, stress, ruminazioni, risentimento, pensieri negativi persistenti e disagio sono tutti fastidi che hanno la loro origine in queste cattive vibrazioni. Per purificare la vostra interiorità e proteggervi dal malocchio potete utilizzare rimedi naturali dalle proprietà medicinali. Pulisci la tua casa con aceto e cannella per scacciare le energie negative.

Chiodi di garofano, salvia bianca, cedro, olio essenziale di geranio, lavanda profumata, tormalina e persino olio essenziale di menta piperita sono rimedi  usati da millenni per scacciare gli spiriti maligni . Per effettuare un rituale di purificazione si può optare per una pulizia energetica molto potente. Usa aceto bianco e cannella per sbarazzarti dell’energia negativa in agguato nella tua casa.

Un consiglio di aceto e cannella per avere una buona energia in casa

Per portare energia positiva e alleviare paure, ruminazioni e pensieri negativi, alcune pratiche energetiche possono rivelarsi utili.

Il rimedio della nonna contro le cattive vibrazioni

Grazie a questo rituale il vostro spazio vitale diventerà un luogo che infonde pace, serenità, amore e gentilezza. Ecco i passaggi da seguire per pulire i tuoi interni:

  • Spazza dall’interno verso l’esterno per rimuovere spazzatura, sporco e polvere dalla tua casa. Metti tutto ciò che raccogli in un sacchetto e buttalo via da casa tua.
  • In una bacinella versare 2-3 litri d’acqua e aggiungere mezza bottiglia di aceto bianco (circa 1 litro). Mescolare il tutto fino ad ottenere un preparato omogeneo quindi pulire il pavimento utilizzando questo prodotto naturale. Smaltire l’acqua sporca nello scarico.
  • In un pentolino pieno d’acqua, mettere in infusione due bastoncini di cannella e far bollire a fuoco basso per 15 minuti finché la cannella non rilascerà i suoi aromi.
  • Usa uno spazzolone imbevuto di quest’acqua per far brillare il pavimento. Ma questa volta, pulisci dall’esterno verso l’interno.
  • Assicurati di ventilare la tua casa dopo questa pulizia energica.
  • Infine, brucia l’incenso per allontanare il malocchio e portare più energie positive nella tua casa.

Questo rituale di purificazione vi permetterà di pulire la vostra casa ma anche di sprigionare piacevoli odori grazie al particolare aroma della cannella. Questi dolci profumi allontanano le cattive vibrazioni e le vibrazioni negative. Inoltre l’aceto è un disinfettante e deodorante naturale che pulisce in modo ottimale tutta la casa. Nello stesso contesto è possibile sostituire l’aceto con  sale grosso  che diluirete in acqua prima di lavare il pavimento con questo ingrediente. Il sale grosso è noto per scacciare le onde negative e purificare la casa.

Altri consigli per allontanare le cattive energie

Per porre fine alla negatività e promuovere la guarigione spirituale, è necessario intraprendere alcune azioni nel proprio spazio vitale:

Butta via tutti gli oggetti che ti ingombrano

Se la tua casa è piena di ninnoli che non ti servono più, è ora di sistemarli. Sbarazzati di tutti questi oggetti inutili per far posto alle vibrazioni positive.

Porta la luce

Oltre a ventilare le stanze della tua casa, considera di far entrare la luce del giorno per portare gioia e buon umore.

Purificare i mobili

Se hai dei mobili che ti ricordano brutti ricordi come la perdita di una persona cara che occupava un posto speciale nella tua vita o un divorzio, è tempo di purificarli. Usa incenso o cedro per tenere lontane le cattive vibrazioni dalle stanze in cui si trovano questi mobili.

Optare per piante da interno

Alcune  piante d’appartamento sono efficaci nel profumare la casa  e diffondere energia positiva. Non esitate a decorare il vostro spazio abitativo per portare gioia nella vostra vita quotidiana.