Hai mai visto qualcuno piantare chiodi in un limone? A prima vista, questo può sembrare sorprendente, ma è una tecnica utilizzata da molto tempo per molte ragioni. Oggi, cari lettori, esploreremo insieme perché e come questa pratica può esservi utile, come mi ha spesso consigliato Hervé Vitrebert, un ex giardiniere del mio villaggio nel Cantal. Spiegazioni!

Se usi il limone solo per esaltare il gusto dei tuoi piatti o per pulire le superfici di casa, sappi che può essere utilizzato per molto di più! E se iniziassi piantando alcuni chiodi nel tuo agrume da usare nel tuo giardino? Il risultato ti stupirà!

Conficcate le unghie in un limone: il trucco che salverà le vostre piante d’appartamento

Guida le unghie in un limone

 

Che sia per la pelle, la pulizia o la cottura, il limone si è sempre dimostrato valido. Ma sapevate cari lettori che è anche un ottimo fertilizzante per le vostre piante da appartamento? E se ti dicessimo che per garantirne l’efficacia basta aggiungere qualche chiodo? Per alimentare la tua curiosità, abbiamo deciso di condividere con te il nostro semplice trucco per utilizzare questa combinazione limone-unghia e dare nuova vita alle tue bellissime piante. È semplice, basta seguire questi passaggi:

Leggi anche: Come propagare un’orchidea da una foglia?

  1. Per prima cosa, prendi un limone e fallo rotolare su una superficie dura.
  2. Quindi, prendi alcuni chiodi e inseriscili semplicemente nel tuo agrume.
  3. Lasciar riposare la frutta per 12 ore in un luogo asciutto. (In questo momento le unghie rilasceranno il loro ossido di ferro che si trasferirà naturalmente nel limone).
  4. Il tempo è scaduto ? Ora rimuovi le unghie e spremi il succo di limone.
  5. Tutto quello che devi fare è aggiungere il succo recuperato a un litro d’acqua.
  6. Mescolate bene il tutto, versate la soluzione in un flacone spray e spruzzate il vostro liquido sulle vostre piante d’appartamento (soprattutto quelle che preferiscono il terreno acido).

Questa acqua di ossido di ferro è benefica per le piante prive di ferro e che non crescono in terreni acidi. Quest’acqua fornisce loro la quantità sufficiente di questi minerali di cui mancano. Niente più foglie gialle dovute, tra l’altro, alla mancanza di ferro.

E ci sei! È un metodo molto semplice ed efficace per riequilibrare il pH delle tue piante e dare loro nuova vita. Possiamo vedere arrivare la tua famosa domanda: in che modo il limone è benefico per le piante? Continua a leggere per capire!

Quali sono i benefici del succo di limone per le piante d’appartamento?

Limoni 15

 

Il succo di limone offre innumerevoli  benefici alle piante , tra cui:

  1. Bilancia il pH del terreno: infatti, il succo di limone è acido, quindi aiuta ad abbassare il pH del terreno, soprattutto se il terreno è troppo alcalino.
  2. Fornire sostanze nutritive: il succo di limone è ricco di sostanze nutritive come vitamina C, antiossidanti e minerali, come calcio e potassio, che sono utili per le piante.
  3. Respingi gli insetti: sì, infatti, il succo di limone è considerato un insetticida naturale. Viene quindi spesso utilizzato per respingere gli insetti dannosi in un giardino.
  4. Elimina i cattivi odori: le proprietà deodoranti del succo di limone non solo eliminano gli odori ostinati in casa, ma lo fanno anche in giardino (orto, laghetto, urina animale, ecc.).
  5. Promuovere la fioritura: l’acido citrico nel succo di limone può stimolare la fioritura e prevenire il marciume radicale in alcune piante, comprese   le orchidee .

La nostra combinazione limone-unghia non si limita a questo e usa solo, ripensaci! Può essere utilizzato per altri scopi e questo trucco ti farà luce (letteralmente e figurativamente).

Come fare una batteria e accendere un fuoco con un limone?

Sapevi che con un semplice limone puoi accendere un falò? È, tuttavia, completamente VERO! Non sottovalutare questo piccolo agrume! In effetti, puoi trasformarlo in una batteria e ha abbastanza energia per accendere un fuoco .  Ti mostriamo come farlo in sicurezza!

Fai una batteria con un limone

 

  1. Iniziate strofinando la frutta tra le mani per ammorbidirla un po’ (questo è necessario per facilitare l’inserimento delle unghie).
  2. Quindi piantare le unghie a circa 1,3 cm di distanza l’una dall’altra.
  3. Poi, formando una fila parallela a quella dei primi chiodi, infilate delle puntine da disegno in zinco.
  4. E ‘fatto ? Quindi, ora, usando un pezzo di filo, collega la prima puntina al secondo chiodo, poi la seconda puntina al terzo chiodo e così via.
  5. Infine, collega un pezzo di cavo elettrico isolato al primo chiodo e fai lo stesso per l’altra estremità con l’ultima puntina da disegno. Per chiarire meglio, il chiodo di rame (linea in alto, all’estrema destra) corrisponde al polo negativo e la puntina da disegno (linea in basso, all’estrema sinistra) è il polo positivo.
  6. Il tuo piccolo limone è ora in grado di produrre circa 0,9 volt di elettricità, energia sufficiente per accendere un fuoco.

Per verificare se il trucco funziona correttamente, non devi fare altro che appoggiare della lana d’acciaio su una superficie asciutta e aggiungere un combustibile secco, come ad esempio la carta igienica. Poi non ti resta che toccare la lana d’acciaio con entrambi i poli (positivo e negativo) per accendere il tuo fuoco e il gioco è fatto!

Vuoi caricare il tuo telefono usando un limone? Ecco il video tutorial dimostrativo:

Leggi anche: Perché piantare le bustine di tè? Questo è il trucco dei giardinieri esperti, i tuoi vicini vorranno conoscere il tuo segreto

Attenzione :

Per la vostra sicurezza, cari lettori, ricordate che è indispensabile eseguire questo esperimento in un luogo sicuro, lontano da qualsiasi oggetto infiammabile per evitare il rischio di incendio. Inutile dire che la tua sicurezza è fondamentale, soprattutto quando si tratta di gestire il fuoco!

Fondamentalmente, piantare chiodi in un limone può sembrare strano all’inizio, ma in realtà è un’attività divertente e creativa. Inoltre, può avere usi pratici e benefici per la casa e il giardino. Allora perché non provarci?

Leggi anche: Innaffia le tue piante con l’acqua della lavatrice: molti giardinieri lo stanno facendo, il motivo è ottimo