I cetrioli sono piante che richiedono umidità e sostanze nutritive. Ti suggeriamo quindi di scoprire con cosa è necessario annaffiare queste piante per ottenere un raccolto abbondante.

Lievito

Il fertilizzante a base di lievito arricchisce i cetrioli con fosforo, azoto, ferro e manganese. Per preparare la soluzione, prendere 10 g di lievito secco per un secchio d’acqua da 10 litri, aggiungere 2 cucchiai di zucchero e lasciare la soluzione per un giorno in un luogo caldo. Il consumo di fertilizzante per cespuglio è di 1 litro per radice. Nutri i cetrioli con questa soluzione tre volte con un intervallo di 3 settimane.

cipolla

Grazie al fertilizzante a base di cipolle verdi, i cetrioli crescono attivamente e sono protetti da parassiti, acari e malattie fungine. Per preparare il fertilizzante, riempite per metà un barattolo da tre litri con la buccia di cipolla e aggiungete acqua. Coprire con un coperchio e lasciare riposare per 5 giorni, mescolando di tanto in tanto. Prima di annaffiare diluire il prodotto con acqua in rapporto 1:10. Dai da mangiare ai cetrioli due volte a settimana.

Letame di pollo

È ricco di fosforo e azoto e ha un effetto positivo sulla composizione del suolo. Per prepararlo riempire il letame con acqua in proporzione. 1:20 e poi lasciare in un luogo buio per 3 giorni. Quindi filtrare e in proporzione. Diluire 1:10 con acqua. Il consumo per pianta sarà di 0,5 litri. Nutri i cetrioli con questo prodotto 2 settimane dopo la semina, durante il periodo di fioritura e anche durante il periodo di fruttificazione.

Iodio

Il fertilizzante a base di iodio influisce sulla crescita intensiva dei cetrioli, aumentandone la produttività. Per preparare la soluzione, aggiungere 30 gocce di iodio in un secchio d’acqua da 10 litri. Il consumo consigliato è di 1 litro di soluzione per cespuglio. Nutri i tuoi cetrioli con questo fertilizzante ogni 2 settimane.

Ceneri

Questo è un fertilizzante che include potassio, fosforo, calcio, ferro, magnesio e zinco. Per preparare la soluzione aggiungere 2 cucchiai di popel per 1 litro d’acqua. Nutri i cetrioli con questo fertilizzante circa 5 volte a stagione, in qualsiasi fase della stagione di crescita della pianta.