Press ESC to close

Il trucco per affilare un rasoio a casa e conservarlo più a lungo

Affilare le lamette da barba può sembrare un ambito riservato ai professionisti, ma sapevi che esistono semplici consigli che puoi utilizzare a casa per prolungare la vita dei tuoi rasoi usa e getta? In questo articolo esploreremo tre metodi efficaci per affilare le lame del rasoio utilizzando oggetti comuni che hai a portata di mano. Rimarrai sorpreso dalla semplicità di queste tecniche che ti permetteranno di risparmiare denaro e ridurre la tua impronta ecologica evitando di buttare via i rasoi ancora utilizzabili.

  1. Affilare una lama di rasoio con un ago

I rasoi usa e getta spesso tendono a opacizzarsi rapidamente , ma con un semplice ago è possibile riportarli allo stato originale di affilatura.

Come procedere ?

  1. Tieni saldamente il rasoio e posiziona un ago grande contro le lame.
  2. Successivamente, strofina l’ago sulle lame, esercitando una pressione moderata, per circa un minuto.
  3. Se il rasoio è molto opaco, prolunga questo processo.
  4. In alternativa, posiziona l’ago su una superficie piana, tienilo con le dita e fai scorrere le lame del rasoio lungo l’ago.

Le irregolarità sulle lame svaniranno gradualmente. Dopo questi passaggi i vostri rasoi, anche i più usurati, riacquisteranno la loro efficacia prossima al nuovo.

  1. Affilare una lama di rasoio con i jeans

Per  affilare le  lamette  utilizzando i jeans , avrai bisogno di un tubo di cartone rigido di piccolo diametro (come quello di un rotolo di foglio di alluminio o di pellicola trasparente) e un pezzo di jeans.

Come procedere ?

  1. Prendi un tubo di cartone rigido  di piccolo diametro e arrotolalo con un pezzo di denim. Assicurati che il lato esterno dei jeans (il lato più ruvido) sia rivolto verso l’interno del tubo.
  2. Tieni saldamente il tubo rivestito di jeans. Con la lametta fate un movimento di scorrimento lungo i jeans, andando dal manico verso la punta della lametta. Questo movimento deve essere effettuato nel senso opposto all’affilatura delle lame per non smussarle.
  3. Inclina leggermente il rasoio durante lo sfregamento per affilare uniformemente tutte le lame.
  4. Ripeti questo movimento più volte. Il numero di ripetizioni dipenderà dall’usura delle lame; più sono schietti, più tempo richiederanno.
  1. Crea il tuo affilacoltelli

Se sei disposto a investire un po’ più di impegno per ottenere risultati duraturi, puoi  creare un affilatore per rasoio utilizzando le scatole di fiammiferi .

Come procedere ?

  1. Inizia tagliando strisce sottili da tre scatole di fiammiferi. Assicurati di rimuovere la carta in eccesso in modo da avere solo le strisce di cartone.
  2. Prendi un pezzo di cartone un po’ più largo del tuo rasoio e lungo circa 10 cm. Incolla le strisce di cartone tagliate dalle scatole di fiammiferi a questo pezzo di cartone, posizionandole una accanto all’altra per tutta la sua lunghezza. Queste strisce fungeranno da superficie di affilatura per le lame del rasoio.
  3. Rinforzare il tutto premendo un altro pezzo di cartone sulle strisce incollate, garantendo così una buona adesione.
  4. Lasciare asciugare completamente la colla prima di utilizzare il dispositivo di affilatura.
  5. Quindi fai semplicemente scorrere il rasoio sull’affilatoio circa 30-50 volte.
  6. Se il rasoio è molto vecchio, ci vorrà un po’ più di tempo per affilarlo.

Questo metodo richiede un po’ più di impegno, ma ti consentirà di affilare  le lamette del tuo rasoio  in modo efficiente ed economico.