Coltivare pomodori in casa non è più qualcosa di insolito. Esistono varietà speciali destinate alla coltivazione domestica, ed è importante studiare attentamente le istruzioni sulla confezione del seme, che indicano le caratteristiche della varietà e il tempo di maturazione. Vorrei condividere le mie impressioni sulla coltivazione di alcune varietà di pomodori in casa.

I miei pomodori crescono su un balcone caldo e una finestra a sud. La semina inizia immergendo i semi in una soluzione debole di permanganato di potassio per un’ora, dopodiché li avvolgo in un panno umido, etichetto le varietà e le metto in un barattolo da mezzo litro con coperchio per trattenere l’umidità. Quando i semi si gonfiano, li pianto in compresse di cocco o torba imbevute.

Dopo che i germogli sono germinati, tolgo il coperchio e cerco di prevenire la malattia della “gamba nera”. Lo innaffio con cura, a volte aggiungendo fitosporina all’acqua.

Quando le piante raggiungono i 7 cm o sviluppano tre paia di foglie, le trapianto in vaso, eliminando il guscio della tavoletta di torba. Metto una pianta in ogni vaso da 3 litri. Per il terreno, mescolo l’humus con il terreno per le piantine, aggiungendo idrogel o vermiculite per allentamento.

Se le piante crescono troppo o si allungano, le pianto più in profondità, coprendo il tronco fino al primo paio di foglie.

Per sostenere i pomodori utilizzo supporti o scale. Man mano che cresce, rimuovo le foglie superiori e inferiori, nonché i giovani germogli.

È importante ventilare regolarmente la stanza in cui crescono i pomodori. Apro le finestre quando il tempo lo permette, e le lascio sul balcone anche quando piove.

Tra le mie varietà preferite:

  • “Miracolo da balcone” per la sua compattezza e produttività, nonostante i frutti siano piccoli.
  • “Elo F1” è una varietà in miniatura con frutti gialli che non necessita di pizzicamento.
  • “Pinocchio” è una varietà di mezza stagione alta fino a 40 cm.
  • “Minibell” è una varietà americana fino a 35 cm con frutti rossi a maturazione precoce.
  • “Mikron NK” per la sua compattezza, con frutti rossi e gialli fino a 20 cm.

Coltivare pomodori in casa è un processo affascinante, particolarmente gratificante quando è il momento del raccolto.