Press ESC to close

Perché alcune persone vengono sempre punti dalle zanzare mentre altre no

D’estate, quando trascorri una lunga giornata sotto il sole, desideri solo una cosa: farti una bella doccia rinfrescante e gettarti tra le braccia di Morfeo. Ahimè! Morpheus non potrà fare nulla per te se queste piccole creature demoniache chiamate zanzare decideranno di invitarsi nella tua stanza! Ma perché sempre io? Me lo diresti. Ecco 7 motivi per cui alcune persone vengono morse più di altre.

Non c’è dubbio che le zanzare siano una delle creature più crudeli dell’universo. Come i veri vampiri, sono capaci di trasformare la tua vita in una dura prova, pur di nutrirsi del tuo sangue. Ancora più esecrabile: queste creature sadiche non mordono chiunque! Sono molto selettivi e scelgono le loro vittime secondo criteri ben precisi! Ecco i motivi per cui le zanzare preferiscono pungere alcune persone più di altre.

  1. Il tuo sangue fa parte del gruppo sanguigno “O”:

Uno studio condotto da un team di ricercatori del Chiba Institute of Pest Control Technology in Giappone ha scoperto che le persone con gruppo sanguigno “O” hanno maggiori probabilità di essere morse dalle zanzare rispetto ad altre. A differenza delle persone che hanno sangue di tipo “A”, che a quanto pare non è molto appetitoso per queste piccole creature sadiche.

I ricercatori hanno aggiunto che alcune persone facilitano il lavoro delle zanzare senza saperlo. Ed emettono segnali che aiutano queste piccole creature a identificare i loro gruppi sanguigni.

  1. Hai una figura forte:

Secondo gli scienziati, le persone in sovrappeso, o che hanno un corpo più forte e paffuto della media, corrono un rischio maggiore di essere punti da una zanzara. Ma perché ? Infatti, le zanzare utilizzano la CO2 per localizzare le loro vittime e possono sentirne l’odore anche quando sono molto lontane da te!

E come probabilmente già saprai, maggiore è il peso di una persona, maggiore sarà il consumo di CO2. Ecco perché le zanzare individuano più facilmente le persone in sovrappeso rispetto ad altre.

  1. Sei incinta :

Uno studio condotto in Gambia ha scoperto che le zanzare sono più attratte dalle donne incinte. Gli autori dello studio affermano che ci sono due ragioni principali per cui le donne incinte hanno maggiori probabilità di essere morse dalle zanzare: la prima è che emettono una quantità significativa di anidride carbonica, la seconda è che la temperatura del loro addome diventa più alta di quella di altre persone.

  1. Hai appena terminato un’attività sportiva:

Secondo gli specialisti, le zanzare attaccano spesso le persone che hanno appena terminato un’attività sportiva. Ciò si spiega con il fatto che praticare sport aiuta ad aumentare notevolmente il livello di acido lattico nel corpo e ad aumentare la temperatura corporea. Questi due fattori aiutano le zanzare a individuarti più facilmente e ti rendono la vittima preferita di queste piccole creature.

  1. Hai appena consumato alcol:

Proprio come fare sport, bere alcolici aumenta significativamente la temperatura corporea. E poiché le zanzare amano il caldo e l’umidità, il consumo di bevande alcoliche ti renderà una facile preda.

  1. Indossi abiti rossi o scuri:

Le zanzare non usano solo l’olfatto per scegliere le vittime. Secondo Jonathan Day, professore di entomologia all’Università della Florida negli Stati Uniti, le zanzare non possono volare facilmente nell’aria, quindi cercano di rimanere vicine al suolo e confrontano le sagome delle loro vittime con l’orizzonte. Questo è il motivo per cui le persone che indossano abiti scuri sono più facili da individuare.

  1. Il tuo corpo produce sostanze che attirano le zanzare:

Secondo gli specialisti, le persone che secernono una quantità significativa di acido urico, acido lattico o colesterolo hanno maggiori probabilità di attirare le zanzare.

Come evitare le punture di zanzara?

Ecco alcuni consigli semplici ed efficaci contro le punture di zanzara:

– Utilizzare spray repellenti per zanzare.

– Prediligere i colori chiari rispetto a quelli scuri.

– Evitate di usare profumi troppo dolci, le zanzare li adorano.

– Pulisci regolarmente la pelle per evitare un’eccessiva sudorazione.

– Spegni tutte le luci di notte.

– Indossare abiti larghi e coprire la pelle.

– In caso di morso, applicare immediatamente un impacco di acqua fredda sulla zona interessata.

– Se dopo la puntura di zanzara avvertite sintomi come nausea, vertigini o difficoltà respiratorie, consultate immediatamente il medico.