Stanco degli escrementi di piccione che sporcano continuamente finestre e balconi? Questo è un grande trucco che cambierà la tua vita!

Con i progressi della tecnologia, i compact disc sono diventati obsoleti oggi. D’ora in poi, li scambiamo volentieri con chiavi USB e altri lettori MP3. Non c’è modo di buttarli nella spazzatura. Sei un amante della musica e hai tenuto a casa un’impressionante collezione di CD? Hai un giardino o un frutteto?Buona notizia: potrai riciclarli in modo del tutto inaspettato.

Perché appendere CD o DVD sugli alberi del giardino?

CD appesi agli alberi

 

Da qualche tempo, nel quartiere, capita spesso di notare i CD appesi agli alberi dei vicini. Leggermente graffiati, questi vecchi dischi adornano il fogliame, legati con una sottile lenza. È una nuova tendenza decorativa? Per niente.

Leggi anche:  Come fare il diserbante con l’aceto bianco?

In verità, appendere questi gadget soprattutto è un modo molto efficace e intelligente per spaventare uccelli  , lepri e cervi. Come sapete, questi animali spesso si aggirano per le piantagioni: si intrufolano negli orti e nei frutteti in cerca di cibo, una situazione molto fastidiosa, visto che il vostro orto è spesso in uno stato pietoso. Tuttavia, sei troppo occupato per vegliare o per moltiplicare i mezzi di deterrenza per scacciare questi indesiderabili affamati.

Quindi è un bel colpo di fortuna: dal momento che hai ancora un’intera gamma di CD e DVD che non ti servono più, è il momento perfetto per effettuare un riciclaggio intelligente. Il trucco sta quindi nell’appendere i dischi agli alberi: la minima folata di vento li metterà in moto e li farà girare. I CD rifletteranno così i raggi del sole e respingeranno automaticamente eventuali animali che tentano di avvicinarsi.

NB  : è importante cambiare periodicamente la posizione dei dischi. Perché, dopo un po’, gli animali sentiranno che il lampeggiante non è pericoloso. Sarebbe quindi più saggio sospenderli di volta in volta in altri luoghi strategici.

Alternativa intelligente a molti repellenti tossici

Uccelli in giardino

 

Non si tratta quindi di una nuova forma alternativa di progettazione, ma di una tecnica particolarmente efficace per superare il problema dell’invasione di questi parassiti.

In particolare per spaventare gli uccelli che sono soliti posare vicino alle vostre finestre e sporcare i vetri. Appendendo i CD sul balcone, è quindi il deterrente ideale per i piccioni, ad esempio, che spesso popolano i balconi  , creando non pochi disagi. Oltre ad essere portatori di malattie infettive, la loro presenza è malsana. Devi sempre andare dietro di loro per pulire il posto. Sfortunatamente, i repellenti tradizionali non sono sempre efficaci e rimangono tossici per l’ambiente. Per non parlare del fatto che questi ospiti indesiderati finiscono sempre per venire in giro.

Leggi anche: Fai da te: Realizza un porta oggetti con tappi di bottiglia e cd

Che tu abbia la fortuna di avere un  giardino , o che la porta si apra direttamente su un cortile, sei anche di fronte alla presenza regolare di gatti randagi in cerca di cibo. Mentre alcune persone si sono abituate a visitarle e addirittura le incoraggiano a venire, altre non sopportano la presenza di questi intrusi che spesso danneggiano le piante.

Ora hai la soluzione perfetta per tenerli lontani da casa: i CD riflettono i raggi del sole, grazie al loro materiale lucido. Queste sconcertanti riflessioni dissuaderanno immediatamente i felini dall’avvicinarsi. Spaventati, non si aggireranno più.

Leggi anche:  Se hai questa pianta, sei fortunato: perché è così indispensabile in casa?