Press ESC to close

Perché non dovresti lasciare il caricabatterie collegato senza che il dispositivo sia in carica?

Sui social network circolano molte voci. Tra questi troviamo quello secondo cui un caricabatterie collegato a vuoto può provocare un incendio. Pertanto molti si chiedono se questo rischio esista davvero o se si tratti solo di informazioni errate. In questo articolo ti spieghiamo i motivi per cui non dovresti più lasciare il caricabatterie vuoto.

Oggi smartphone e tablet sono parte integrante della nostra vita. In questo senso, non è raro che la sera si decida di caricare più dispositivi contemporaneamente in una presa multipla. In realtà i dispositivi elettronici sono diventati strumenti da cui non possiamo separarci e fornire loro energia elettrica fa parte della nostra routine quasi quotidiana. Ma a volte alimentiamo i nostri dispositivi mobili, li scolleghiamo ma dimentichiamo il caricabatterie collegato alle prese a muro o anche alla presa dell’accendisigari. Ecco i rischi che corri quando lasci il caricabatterie vuoto.

Rischio di incidenti domestici

Probabilmente hai già dimenticato il caricabatterie collegato a una presa vuota. Che si tratti del caricabatteria del computer, del telefono, della sigaretta elettronica o di un altro dispositivo, c’è il rischio che il dispositivo si surriscaldi se lo lasci collegato vuoto. Inoltre, alcuni modelli di caricabatterie non sono conformi alle normative in materia di marcatura e sicurezza elettrica. E per una buona ragione gli esperti del sindacato federale dei consumatori Que Choisir hanno effettuato dei test e hanno scoperto che i modelli provenienti dalla Cina comportano notevoli rischi. Alcuni hanno un isolamento imperfetto tra l’ingresso e l’uscita del caricabatterie , il che comporta il rischio di scosse elettriche. Inoltre, alcuni componenti elettrici sono mal assemblati o di scarsa qualità. Risultato? I caricabatterie possono provocare un cortocircuito o addirittura un incendio. Inoltre, un caricabatterie di pessima qualità i cui componenti sono stati assemblati in modo inadeguato può causare lesioni personali.

Un dispendio energetico notevole

Oltre ai rischi di incidenti domestici legati al caricabatterie collegato quando è vuoto, esiste il rischio di un notevole consumo di energia. Quando il caricabatterie è collegato senza essere collegato a un laptop o a un telefono cellulare, continua a consumare elettricità. Sebbene questo consumo sia inferiore rispetto a quando il dispositivo fosse collegato, il caricabatterie è responsabile della trasformazione della tensione della corrente in uscita dalla presa anche quando il dispositivo non è collegato.

Lasciare il caricabatterie collegato può danneggiare l'ambiente

Secondo il Lawrence Berkeley National Laboratory, un caricabatterie collegato a vuoto per 3 ore al giorno comporterà un consumo annuo di quasi 185 Wh, un valore non trascurabile. Quindi, per evitare di sprecare energia inutilmente e risparmiare denaro, assicurati di scollegare i caricabatterie non appena finisci di alimentare il dispositivo elettronico.

Come mantenere la batteria del telefono più a lungo?

Ci sono molti trucchi da sapere sul tuo telefono. Per far durare più a lungo la batteria del telefono, alcune persone optano per un caricabatterie veloce, altri collegano il telefono a una porta USB ogni volta che ne hanno la possibilità e altri preferiscono mettere il telefono in modalità aereo per risparmiare batteria. Ma per aiutarti a preservare la batteria, ecco alcuni suggerimenti:

Non lasciarlo collegato quando è carico

Oltre ai rischi domestici che ciò comporta, lasciare il telefono collegato mentre è carico può danneggiare la batteria del dispositivo.

Non provare a caricarlo al 100%

Ricaricare la batteria al litio al 100% non è una buona idea. In realtà, l’alta tensione può peggiorare la qualità della batteria.

Collegare regolarmente il telefono senza lasciarlo collegato alla presa di corrente per lungo tempo

Si consiglia di ricaricare il dispositivo elettronico più volte durante la giornata, senza lasciarlo collegato per lungo tempo.