Tutti i giardinieri piantano l’erba cipollina all’inizio della primavera. Oggi vi forniremo dettagli su questo processo e sulla lavorazione dei porcini per prevenire malattie e combattere i parassiti.

Come sapete, le cipolle possono soffrire di molte malattie e insetti dannosi. Utilizza i nostri consigli e otterrai un ricco raccolto di cipolle! Il giardino fruttuoso porta sempre felicità!

HAI BISOGNO:

– erba cipollina;

-acqua ammoniacale 10%;

-acqua naturale, non clorata;

– un cucchiaio di sale alimentare;

– un cucchiaio di paprika;

-un cucchiaio con la punta di cenere setacciata (di legno).

PROCEDURA:

1. Scegliete innanzitutto l’erba cipollina, eliminando le teste, che presentano danni o segni di deterioramento. Eliminate anche la pellicina superficiale che si stacca facilmente.

2.Immergere l’erba cipollina per 30 minuti in una soluzione acquosa di ammoniaca al 10%. Per preparare la soluzione, aggiungere un cucchiaio di acqua ammoniacale al 10% a un litro di acqua calda (40-50°C) o a temperatura ambiente (è importante che l’acqua non sia ghiacciata o calda). Per rendere più efficace la lavorazione, coprite la pentola con un coperchio e riponetela in un luogo caldo o al sole.

3.Durante l’ammollo, è bene mescolare più volte l’erba cipollina, in modo che sia uniformemente inumidita.

4.Mettere il sale, la paprika e la cenere setacciata in una piccola ciotola. Mescolare fino a che liscio.

5.Mentre l’erba cipollina si ammorbidisce, prepara le file per la semina.

6. Quindi prendi uno spicchio dalla soluzione e immergi la sua base (radici) nella miscela secca preparata in precedenza.

7.Con l’aiuto di una pala, fare una rientranza nella fila preparata e inserirvi il cipresso, senza attaccarlo. In questo modo eviterai di danneggiare le radici e di scrollarne via la polvere. Copri il cipresso con la terra.

8. Procedendo allo stesso modo, piantare tutti i porcini. Lasciare tra loro 8-10 cm di spazio.

Questo metodo di lavorazione e piantagione dell’erba cipollina è molto efficace. L’acqua ammoniacale ha proprietà antisettiche (contribuisce alla decontaminazione dell’erba cipollina) ed è una buona fonte di azoto (stimola la crescita). E la miscela di sale, paprika e cenere protegge le piante da malattie e parassiti, e la cenere è anche un ottimo fertilizzante. Speriamo che i nostri consigli ti siano utili!

Bravo nel giardinaggio!