Ogni anno, quando pianto i cetrioli, riempio il letto con letame e foglie del giardino, ma senza fertilizzanti chimici. Grazie a questo, raccolgo sempre un ricco raccolto di cetrioli croccanti e dolci. La cosa principale è che il terreno è ben riscaldato, ma questo processo può essere accelerato creando un letto caldo.

Due semplici consigli per chi pianta piantine e per chi semina direttamente nel terreno. Creare un letto caldo è un ottimo modo per raccogliere i cetrioli molto prima.

Per creare un letto caldo è necessario scavare una buca con la vanga e riempirla con letame e foglie dell’orto (a patto che non provengano da piante malate). Quindi il terreno nell’aiuola dovrebbe essere leggermente sollevato di 15-20 centimetri sopra il livello del suolo e irrigato bene. Successivamente, il letto deve essere coperto con pellicola o altro materiale in modo che si scaldi bene.

Il giorno successivo dopo aver creato il letto, puoi seminare i cetrioli con i semi e coprirli con il letto. Questo è un ottimo modo per coltivare presto i cetrioli.

Per chi pianta piantine, è necessario scavare una buca un po’ più profonda del solito e aggiungere l’ortica appena raccolta, che è un fertilizzante completo e stimolatore della crescita dei cetrioli. Quindi devi mettere le piantine di cetriolo nella buca, cospargere di terra e annaffiare bene.

Ad aprile pianto piantine di cetriolo solo in serra, è ancora troppo presto per il terreno aperto, poiché i cetrioli potrebbero congelarsi. Nella serra i cetrioli crescono bene e rapidamente grazie ad un letto nutriente e caldo.

Sarò felice se il mio consiglio ti aiuta.