La manutenzione delle piante richiede pazienza e alcune conoscenze di giardinaggio. Sapevi che una semplice matita può aiutarti a conoscere la frequenza dell’irrigazione? Questo suggerimento System D ti aiuta a innaffiare le piante. Una cosa è certa: la tua pianta starà solo meglio.

Per avere in casa una vegetazione rigogliosa, alcune piante in vaso richiedono alcuni accorgimenti. L’irrigazione è una delle buone cose da fare per far crescere le tue piante.

Innaffia le tue piante d'appartamento

Perché la matita può aiutarti ad annaffiare le tue piante?

Puoi prenderti cura delle tue piante d’appartamento con uno strumento quotidiano e quindi sapere se il terriccio è umido o meno. Ti aiuterà a far crescere piante rigogliose e ad adattare la tua irrigazione. Che si tratti di piante da fiore  o piante verdi , saprai meglio quanta acqua dare loro.

Leggi anche: Quali piante non vanno concimate con la cenere in giardino?

pianta in vaso

Se le piante non crescono più spesso in condizioni di siccità, l’irrigazione eccessiva può portare al marciume radicale. Peggio ancora, l’acqua in eccesso può essere più dannosa della mancanza di acqua e portare alla morte delle piante. Se  questi riescono a riprendersi dalla siccità , annaffiature abbondanti possono portare alla morte delle piante.

piante in vaso

– Quando usare la matita per le tue piante?

L’avrai capito: un’annaffiatura moderata permette alle tue piante di crescere bene  con fogliame abbondante . Tuttavia, una parte fondamentale della manutenzione delle piante è l’irrigazione. Per poterlo misurare, sarà necessario utilizzare una matita. Inizia inserendo metà della tua matita nel terreno. Prima di annaffiare la tua pianta, portala all’esterno e valuta il livello di umidità. Questo ti farà sapere se l’irrigazione è necessaria o meno.

Infatti, dopo aver penetrato la matita nel terreno, l’umidità potrebbe attaccarsi alle pareti di questo oggetto. Se questo è il caso quando lo estrai, l’irrigazione non dovrebbe avvenire per alcuni giorni. Se l’umidità è leggera, invece,  puoi riutilizzare l’annaffiatoio . Se hai piante grasse come i cactus in casa, usa lo stesso trucco sul terreno del vaso. Questo trucco è formidabile per coloro che lottano per mantenere le proprie piante da interno. Alcuni di loro sono ideali per profumare la tua casa.

Leggi anche: Il trucco geniale per far crescere velocemente le tue piante

piantagione di piante grasse

Inoltre, mentre la matita è uno strumento formidabile per i tuoi interni e il tuo giardino, ci sono comunque alcuni punti da tenere in considerazione. Dovrai assicurarti che la tua matita sia fatta di legno. La ragione ? Questo materiale ti aiuterà a valutare meglio il livello di umidità poiché lo strato esterno potrebbe scurirsi se il terreno è bagnato. Si noti che  questo metodo funziona solo con piante in vaso di piccole e medie dimensioni . Non è quindi adatto per fioriere o orti. L’ultimo consiglio è di temperare bene la matita quando si tocca il terreno. Hai uno strumento di potatura a tua disposizione prima di usare il tuo annaffiatoio.

Avrete capito: non serve avere il pollice verde per prendersi cura delle piante e assistere ad una bella fioritura o ad una bella crescita. Una matita è tutto ciò che devi sapere se è il momento di annaffiare.

Leggi anche: Perché devo versare la candeggina sui fiori? Il trucco magico del mio giardiniere