Press ESC to close

Sai a cosa serve il buco nel tagliere?

Utensile essenziale in cucina, il tagliere ti consente di tagliare finemente i tuoi ingredienti proteggendo il tavolo o il bancone dai segni dei coltelli. Tuttavia, sulla maggior parte di queste tavole noterai un buco sul lato. Sebbene serva come una sorta di maniglia, questa piccola apertura ha un utilizzo completamente diverso che pochissime persone conoscono!

No, questo foro non è solo una maniglia per spostare o appendere il tagliere. Il vero motivo per cui esiste questa slot potrebbe sorprenderti. Probabilmente sarebbe di grande utilità dopo aver tagliato il cibo. Non appena lo scoprirai, utilizzerai il tuo tagliere in modo diverso!

A cosa serve il buco sul tagliere?

La maggior parte dei taglieri ha un foro rotondo o rettangolare. Tuttavia, poche persone lo utilizzano se non come una sorta di maniglia o come supporto per appenderlo. Scoprendo la sua vera utilità cambierai sicuramente il modo in cui lo usi.

– Il buco nel tagliere, una sorta di imbuto

Tagliere

La fessura di questo strumento, utile per tenere fermo il tagliere, è necessaria per versare il cibo tritato in un piatto o in un contenitore. Infatti, alcune erbe o altre verdure tagliate spesso finiscono sul bancone della cucina. Utilizzando il foro sul tagliere, avrai meno errori nel trasferire i cubetti di verdura o carne in un piatto o in una ciotola. Questa sorta di imbuto renderà quindi più semplice questo compito pericoloso e ti permetterà di far scorrere delicatamente i piccoli pezzi senza farli finire ovunque.

Altri consigli per l’utilizzo del tagliere

Come suggerisce il nome, il tagliere viene utilizzato principalmente per tagliare in piccoli pezzi o strisce sottili alcuni ingredienti utilizzati in cucina come carne, verdura, frutta e molti altri alimenti. Per un utilizzo ottimale è meglio tenere conto di questi ulteriori consigli d’uso:

– Scegli con attenzione il materiale del tuo tagliere

Tagliere in legno

Utilizzando un tagliere sei libero di variare la forma dei tuoi ingredienti senza preoccuparti delle conseguenze sui mobili della cucina. È importante però scegliere con attenzione il materiale di questo indispensabile utensile da cucina. Il legno (faggio o acero) è preferito per la sua resistenza e anche per le sue proprietà antibatteriche. Tuttavia, se non è solido, potrebbe danneggiarsi facilmente. Ecco perché la maggior parte sceglie i pannelli in plastica che sono solidi, non porosi e soprattutto più leggeri del legno. Per il suo lato più igienico , alcune persone tenderanno a optare per la tavola in vetro che si lava più facilmente. L’unico lato negativo è che il rumore della lama del coltello può essere fastidioso, soprattutto perché va maneggiato con cautela per evitare rotture. La tavola in marmo sarà apprezzata per il suo design. Sarà comunque pesante da trasportare. È possibile riscontrare anche graffi legati all’impatto dei coltelli dopo pochi utilizzi.

– Segui queste poche regole igieniche per la manutenzione del tuo tagliere

Lavare un tagliere

Come regola generale, si consiglia di lavare il tagliere subito dopo ogni utilizzo. Utilizzare acqua calda utilizzando una spazzola o una spugna imbevuta di detersivo per piatti. È possibile pulirlo anche con aceto bianco, adatto a tutti i materiali. Spruzza il liquido direttamente sulla tavola prima di strofinare con una spazzola e risciacquare. L’acido acetico pulirà la tavola eliminando i batteri che si sono depositati su di essa.

Per pulire a fondo la tua tavola di legno, puoi immergerla in una bacinella di acqua calda e sapone. È anche possibile utilizzare sale grosso per pulirlo bene. Lasciarlo agire per qualche minuto prima di asciugarlo con un canovaccio asciutto. Si consiglia di asciugare all’aria questo utensile da cucina che non tollera l’umidità.

Il tagliere in plastica può essere tranquillamente messo in lavastoviglie. Tuttavia, non è necessario lavarlo con candeggina per disinfettarlo. Questo prodotto serve sicuramente per disinfettare ed eliminare i batteri ma non è un prodotto per la pulizia. Allo stesso modo, puoi lavare il tagliere in vetro in lavastoviglie o utilizzando il normale detersivo per piatti.

Lo scopo del foro del tagliere è finalmente rivelato! Tuttavia, per un utilizzo ottimale dell’intero strumento da cucina, è necessario adattare la scelta del materiale alle proprie esigenze e preferenze e prestare attenzione alle norme igieniche essenziali dopo ogni utilizzo.

Il regalo originale: un tagliere aperitivo personalizzato

Sei presto invitato a casa di una persona cara e desideri farle un regalo originale? Le soluzioni a tua disposizione sono tante, ma sappi che i regali personalizzati fanno sempre piacere. E al giorno d’oggi ci sono molti articoli che puoi personalizzare completamente. Se lo desideri puoi, ad esempio, offrire un tagliere aperitivo personalizzato . Ed è un regalo che può essere utilizzato direttamente. Un bel tagliere in legno è un utensile quasi indispensabile. Tutti ne abbiamo uno in casa, perché permette di tagliare nelle migliori condizioni, senza il rischio di danneggiare il piano di lavoro o un piatto.

Scegliendo di regalare un tagliere in legno alla persona amata, potete star certi che sarà un regalo utile. E originale se lo personalizzi. Sarà possibile offrirlo con un messaggio inciso all’interno, ad esempio. O con un simbolo inciso che vi unisce, per esempio. Un modo carino per toccare la persona amata o semplicemente per farla ridere. Il tagliere aperitivo personalizzato è il regalo perfetto da regalare per l’inaugurazione della casa, o per un evento più festoso come un compleanno o il Natale. Non esitate ad accompagnare il regalo con un aperitivo da tagliare per iniziare subito a testare la tavola.

Anche alcune aziende si stanno rivolgendo a questo tipo di regali. Questo cambia rispetto alle tradizionali tazze o boccali. Ed è un ottimo modo per migliorare la tua comunicazione . È possibile adattare tutti i testi che desideri su un tagliere aperitivo personalizzato. Devi solo adattarlo al tuo target. Se sei un’azienda, questo potrebbe essere il tuo slogan. Se lo offri alla tua famiglia, un piccolo messaggio affettuoso. Le possibilità saranno molteplici e il messaggio verrà inciso al laser per una qualità ancora maggiore.