Se hai intenzione di coltivare l’aglio nel tuo giardino, sarebbe meglio prendertene cura dall’autunno. La semina autunnale di questa coltura bulbosa garantisce l’ottima qualità e le grandi dimensioni delle teste d’aglio e dei chiodi di garofano.

È noto che le condizioni principali per ottenere un ricco raccolto di aglio autunnale sono la corretta scelta del sito di impianto e il rispetto della tecnologia di preparazione dell’appezzamento di impianto. Di seguito descriveremo in dettaglio questi importanti aspetti.

I PERIODI OTTIMALI PER PIANTARE L’AGLIO AUTUNNALE

Prima di tutto, il periodo di semina dell’aglio dipende dalla profondità a cui si vuole piantarlo.

 

1. Semina autunnale dell’aglio a una profondità di 3-5 cm

 

Molto spesso l’aglio viene piantato a una profondità di 3-5 cm. In questo caso, la semina viene effettuata 2-3 settimane prima delle prime gelate.

In linea di principio, questo periodo va dal 20 settembre al 20 ottobre. Nelle regioni con climi più miti, l’aglio viene seminato a novembre.

2. Semina autunnale dell’aglio a una profondità di 10-15 cm

Molti giardinieri preferiscono piantare l’aglio a una profondità maggiore. Pertanto, l’aglio attecchisce meglio e sopporta più facilmente il gelo. Quando l’aglio dovrebbe essere piantato a maggiore profondità? Tra il 20 agosto e il 10 ottobre.

CUM POATE FI DEOSEBIT USTUROIUL DE TOAMNĂ DE USTUROIUL DE PRIMĂVARĂ?

Bineînțeles, principala distincție constă în faptul că usturoiul de toamnă se plantează toamna, iar cel primăvăratic — primăvara.

 

Pe lângă aceasta, ei pot fi deosebiți după câteva aspecte.

DUPĂ CE CULTURI POATE FI PLANTAT USTUROIUL TOMNATIC?

Cel mai bine ar fi să plantați usturoiul pe parcelele, pe care au crescut roșii, castraveți sau boboase. De asemenea, predecesorii usturoiului pot fi varza timpurie, dovleceii și dovleacul. În aceste cazuri solul va fi maxim de îmbogățit cu compuși organici.

 

Nu se recomandă plantarea usturoiului în locurile, care au fost ocupate de cartofi sau ceapă, deoarece există un risc crescut de „schimb” de boli între aceste culturi (netamodele, fuzarioza etc.).

De asemenea, nu trebuie să sădiți usturoiul tomnatic pe parcelele fertilizate cu bălegar în acest an, deoarece el își va dezvolta mult părțile vegetative, va avea căpățâni sfărâmicioase și va fi mai puțin rezistent la afecțiunile fungice.

CUM SE PREGĂTEȘTE PARCELA PENTRU PLANTAREA USTUROIULUI DE TOAMNĂ?

La preparazione della trama per piantare l’aglio autunnale dovrebbe essere iniziata in anticipo.

1. Preparazione del terreno

A fine agosto o inizio settembre, il terreno va concimato: aggiungere 10 kg di humus, un bicchiere di gesso macinato, 2 bicchieri di cenere di legno, 2 cucchiai di solfato di potassio e un cucchiaio di perfosfato per ogni metro quadrato di giardino. Dopo che questi componenti sono stati distribuiti uniformemente sul terreno, deve essere scavato. La vanga viene inserita nel terreno ad una profondità di almeno 20 cm.

2. Formazione del pâcel

L’appezzamento ideale per l’aglio autunnale dovrebbe essere largo 1 metro e alto un massimo di 25 cm.

3. Tempo necessario per la posa del terreno

Quindi la trama viene lasciata da sola, in modo che il terreno si stabilizzi dopo lo scavo. Se capita che a settembre cadano poche precipitazioni, più volte puoi annaffiare la trama preparata con acqua in modo che il terreno si stabilizzi meglio.

Importante! Alcuni giardinieri si affrettano a piantare l’aglio subito dopo aver scavato. Questo influenza la crescita e lo sviluppo delle piante: finché il terreno lascia le foglie, gli spicchi d’aglio raggiungono la sua profondità e in primavera il tempo di emersione dei germogli aumenta e il raccolto si riduce.

4. Lavorazione del terreno

Lavorare la terra con una soluzione di solfato di rame all’1% (un cucchiaio del composto per 10 litri di acqua) a scopo profilattico. Utilizzando l’irrigatore, innaffiare l’intera area dell’appezzamento con la soluzione ottenuta (in media è necessario un secchio di soluzione ogni 2 metri quadrati). Quindi coprilo con la pellicola.

Alla vigilia della semina dell’aglio, spargere l’urea sul terreno (10-20 g/mq) e annaffiarla con acqua.

COME PREPARARE LA SEMINA DELL’AGLIO?

Abbiamo già discusso di come preparare l’appezzamento per la semina e quando piantare l’aglio autunnale. Ma devi anche sapere come preparare il materiale di piantagione!

1. Dividi la testa in cuccioli.

Prima di tutto, è importante ricercare attentamente l’aglio e dividere le teste in spicchi. Scegli gli spicchi d’aglio più grandi e sani per la semina.

Importante! Se pianti aglio di varietà non fiorite, usa solo spicchi situati all’esterno della testa.

2. Disinfettare l’aglio.

Immergere i cuccioli scelti in una soluzione di permanganato di potassio allo 0,1% o in una soluzione di solfato di rame all’1% per 24 ore. Dopo questa procedura, l’aglio può essere considerato pronto per la semina autunnale.

CORRETTA SEMINA DI SPICCHI D’AGLIO AUTUNNALI

E ora analizzeremo l’attuale tecnologia di piantare l’aglio autunnale.

1. Pozzi di semina

Segna in anticipo i luoghi in cui piantare l’aglio sul terreno preparato: crea dei buchi nel terreno con l’aiuto di un bastoncino spesso, lasciando spazi vuoti di 10 cm tra di loro. La profondità delle fosse dovrebbe essere pari a 3-15 cm, a seconda del metodo di semina scelto. Ne abbiamo parlato all’inizio dell’articolo.

La distanza tra le file è di 20-25 cm.

2. Mettere gli spicchi d’aglio nei noccioli

Metti gli spicchi d’aglio nei noccioli preparati.

Importante! Non dovresti scavarli nel terreno, poiché ciò rallenta il radicamento.

3. Lavorazione del terreno

Se il terreno è asciutto, puoi annaffiarlo con una soluzione rosa di permanganato di potassio.

4. Pozzetti di copertura

Devono essere ricoperti di compost fermentato.

5. Pacciamatura dell’appezzamento

Lo strato ottimale di pacciamatura dovrebbe avere uno spessore di circa 10 cm. Sarebbe meglio usare torba, aghi di conifere, rami di abete rosso o foglie secche per la pacciamatura.

Nelle regioni calde, non è necessario pacciamare la trama con aglio autunnale.

Buon giardinaggio!