Come posso distinguere gli scomparti della mia lavatrice? Diciamolo, spesso ci perdiamo tra questi diversi contenitori, simboli… Niente panico! Ti mostriamo come conoscere l’uso preciso di ogni scomparto… Andiamo!

Inutile negarlo! Ti è mai capitato di utilizzare la lavatrice senza capirne i diversi meccanismi? Risultato: i vestiti sono lavati male! E non è quello che vogliamo, vero? Vi diamo spiegazioni per capire meglio…

In quale scomparto mettere detersivo e ammorbidente nella lavatrice?

Con le sue tecnologie avanzate e intuitive, la lavatrice semplifica la nostra vita quotidiana. Ed è fantastico! Ma per un lavaggio ottimale, ti consigliamo di evitare alcuni errori. Non dovrai più scegliere lo scomparto sbagliato quando usi la lavatrice! . Scopriamo insieme i diversi simboli dei serbatoi della lavatrice, per sapere dove mettere il detersivo, dove aggiungere l’ammorbidente o il prodotto per il prelavaggio. Impariamo, comprendiamo e ricordiamo…

Cassetto della lavatrice

È necessario un chiarimento! Il cassetto della vostra lavatrice è diviso in 3 scomparti, con simboli diversi: prelavaggio, detersivo e ammorbidente.

In quale scomparto riporre la biancheria?

Prelavaggio

Questo scomparto è simboleggiato dal numero romano I. Il prelavaggio è indicato per i capi molto sporchi! Privilegiamo le basse temperature per evitare che il caldo fissi le macchie!

Se scegli un sistema con prelavaggio, in questa vaschetta puoi mettere il detersivo liquido o in polvere.
Ma con i detersivi in ​​polvere spesso notiamo la formazione di residui all’interno della vaschetta. Quale alternativa in questo caso? Perché non bicarbonato di sodio e aceto bianco! Per sgrassare e sbloccare ogni tipo di sporco e residui, questo è il duo perfetto. Utilizzare tutte le volte necessarie!

Lavaggio

La vasca della lavanderia? Questo è lo scomparto con il simbolo II! Ed è il più grande! Per una pulizia profonda del bucato, il principio è semplice! Mettiamo il detersivo per il bucato (liquido o in polvere) nel contenitore dedicato. Questo vano è destinato alla fase di lavaggio vera e propria. È tutto buono !

Attenzione! Rispettare le dosi senza superare il segno MAX. Risultato: bucato pulito e ben igienizzato!

Consiglio extra: manteniamo il cassetto dell’elettrodomestico pulito e in ordine per il bene dei nostri vestiti…

In quale scomparto devo mettere l’ammorbidente?

Vedi ancora quel cestino con il fiore di trifoglio? Non sai a cosa serve? È il famoso contenitore dell’ammorbidente! Di solito è al centro dei due cassetti della biancheria!

Questa sostanza è essenziale per avere vestiti che profumano di fresco! Riduciamo la dose di ammorbidente…Vogliamo ammorbidire e profumare, vero? Quindi non c’è bisogno di aggiungere troppo!

Da qui la sua importanza! Ti dà questa bellissima sensazione di pulizia e freschezza! Una sola condizione: metterlo dove deve essere!

Cerchi un’alternativa naturale? Stufo delle sostanze chimiche? Perché non optare per l’aceto bianco? Efficace, ammorbidisce il bucato e, se combinato con gli oli essenziali, forma la combinazione perfetta. Una scelta saggia se desideri un bucato pulito, immacolato e con un profumo fresco…

Lavatrice

È possibile mettere il detersivo liquido o in polvere direttamente nel cestello?

Liquido o in polvere, il detersivo può essere versato sia nel cestello che nel cassetto del detersivo. Per evitare di intasare i tubi della tua lavatrice, ti consigliamo di mettere il detersivo direttamente nel cestello! Pensiamo al dosaggio delle palline; la loro diffusione è più lenta ed omogenea!

Se invece si tratta di ammorbidente o ammorbidente, lo versiamo nel contenitore dedicato a questo scopo. Direttamente nel tamburo, l’efficacia dei prodotti sarà ridotta!

Allora cari lettori, vi siete ricordati dei diversi simboli della vostra lavatrice? Non hanno più segreti per te adesso….